Pillole di Interior Design: Come illuminare la casa in 4 mosse

L’arredamento è l’anima di una casa. La realizzazione degli interni è essenziale per vivere uno spazio con armonia. Arredare casa comporta uno studio d’insieme e richiede l’elaborazione di un progetto che consideri le scelte di tendenza, le proposte di design e il gusto personale. Ecco come illuminare la casa in 4 mosse.

Come illuminare la casa in 4 mosse

Per illuminare la casa è fondamentale sfruttare al meglio le luci naturali e dosare bene quelle artificiali: questo vuol dire disporre finestre e punti luce in modo ottimale, scegliendo per questi ultimi anche la tonalità giusta del colore (calda/neutra/fredda). L’equilibrio e l’armonia tra luce e colori è dunque fondamentale per illuminare al meglio una casa.

Pillole di Interior Design: come scegliere l’illuminazione giusta per la casa

1. Prediligere colori chiari

Per illuminare la casa è bene preferire le sfumature più chiare dei colori e le tinte neutre o pastello. Non solo per le pareti ma anche per arredi e complementi di decoro. I colori chiari infatti riflettono la luce e ne favoriscono la diffusione. I colori scuri, al contrario, assorbono la luce facendo apparire più piccoli gli ambienti domestici. Anche un pavimento chiaro rende più luminosa la casa. Il bianco è la soluzione ideale per mobili e pareti: sulle superfici bianche la luce “si muove” favorendo una maggiore luminosità della casa.

Pillole di Interior Design: l’arredamento Total white

2. Eliminare qualche parete di troppo

Un modo per illuminare la casa è quello di eliminare qualche parete di troppo. Naturalmente si tratta di un intervento strutturale, da fare durante la fase di costruzione o ristrutturazione di un interno. Evitare troppe separazioni murali è il modo migliore per rendere più luminosa la casa lasciando che la luce naturale, entrando dalle finestre, illumini un intero spazio. La scelta abitativa dell’open space (locale privo o quasi di separazioni) non solo è di grande tendenza, ma aiuta quindi a rendere un interno più spazioso e luminoso.

Pillole di Interior Design: arredare un open space

3. Utilizzare gli specchi

Gli specchi in casa riescono ad espandere la luce naturale illuminando anche gli angoli più bui grazie al riflesso della luce di una finestra o di una lampada. Rendono visivamente più ampio e luminoso uno spazio di per sé ristretto e buio. In generale, qualsiasi oggetto riflettente, come vasi e acquari, può essere utilizzato come specchio.

Come posizionare gli specchi in casa

4. Scegliere con cura le tende

Per illuminare la casa al meglio è fondamentale altresì scegliere con cura le tende che andranno ad abbracciare le finestre da cui entrerà la luce naturale. Il tessuto e il colore delle tende hanno il potere di modificare la qualità cromatica della luce e ne determinano il flusso. Per rendere più luminosa una stanza è essenziale prediligere colori tenui e neutri e tessuti che non blocchino la luce ma che la filtrino. Per rendere più luminosa un’abitazione sono assolutamente da evitare le tende troppo scure e dai tessuti troppo spessi che bloccano la diffusione della luce nella stanza.

Vivere la casa: illuminazione interna e comfort visivo

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo e tu?

  • La luce zenitale è un particolare tipo di illuminazione ottenuta con luce solare o artificiale che illumina stanze, interni o oggetti dall’alto. Per aumentare la luminosità di una stanza quindi è possibile anche sfruttare il soffitto aprendolo verso l’esterno con finestre, vetrate o lucernari che favoriscono la diffusione della luce zenitale.
  • Le superfici lucide hanno una naturale capacità di riflettere la luce e quindi rappresentano una soluzione molto indicata per rendere più luminosa una stanza.
  • Consulta la Rubrica Pillole di Interior Design:

 – Le cucine più amate del momento

– La scelta dei pavimenti

–  La scelta delle porte interne

– Arredare casa con i cuscini

– Arredare la camera dei più piccoli

– Decorare le pareti di casa

– Arredare il soggiorno con gusto

– L’arredamento Total Black

– Rivestimenti per tutti i gusti

– Arredare una mini casa

– Arredare una casa al mare

– Il bagno in muratura

– Arredare il soggiorno di casa in stile moderno

– Arredare casa in autunno

– Decorare casa con vecchie scale

– Arredare casa in stile anni Ottanta

– Come scegliere il tappeto giusto per arredare una stanza

– Arredare il soggiorno di casa in stile classico

– Cosa andrà di moda nel 2020 in fatto di tinte per pareti?

– Come scegliere il divano perfetto

– Come scegliere l’illuminazione giusta per la casa

5 tipi di arredamento perfetti per il parquet

Nuove proposte per una casa di tendenza

5 trucchi per far sembrare il soggiorno più spazioso 

Arredare la casa in stile Pop Art in 8 mosse

 Arredare la casa in stile parigino in 7 mosse

Casa in stile Natural in 3 mosse 

Arredare casa in stile rustico in 4 mosse 

Cucina in stile vintage in 6 mosse 

Arredare casa in stile marino in 4 mosse 

Pillole di interior design: la luce d’accento per creare delle gradevoli scenografie in casa

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web