Pillole di interior design: arredare la casa in stile Pop Art in 8 mosse

L’arredamento è l’anima di una casa. La realizzazione degli interni è essenziale per vivere uno spazio con armonia. Arredare casa comporta uno studio d’insieme e richiede l’elaborazione di un progetto che consideri le scelte di tendenza, le proposte di design e il gusto personale. Scopriamo come arredare casa in stile Pop Art.

Arredare la casa in stile Pop Art

Negli ultimi anni la Pop Art è tornata ad essere un trend nell’interior design. Colori accesi e brillanti, fantasie optical, quadri e decorazioni che richiamano la cultura pop anni Sessanta e un particolare design nei mobili, sono le peculiarità di questo stile che è un inno alla creatività gioiosa. Parola d’ordine dello stile Pop Art, eccentricità.

arredare la casa in stile Pop Art in 8 mosse

shutterstock_54976903 By Room27

Come arredare la casa in stile Pop Art in 8 mosse

1. Inserire nell’ambiente pochi mobili, differenti tra loro, dai colori vivaci e dalle forme eccentriche. Uno degli arredi quasi immancabili in una casa in stile Pop Art è il divano a forma di labbra, stravagante ed assolutamente unico nel suo genere, dal forte impatto visivo.

arredare la casa in stile Pop Art in 8 mosse

shutterstock_1623385792 By Jul_g

2. Non coordinare necessariamente gli arredi tra loro, se non per il colore. È il colore infatti l’unico fattore che lega le parti che costituiscono un ambiente.

3. Prediligere per le pareti, carte da parati dalle fantasie astratte e ipnotiche come righe, pois e bolle concentriche.

4. Inserire stampe di Marilyn Monroe e quadri della Coca Cola, un must have nell’arredamento in stile Pop Art (essenziale giocare con strani accostamenti di tinte).

5. Optare per tavoli bassi da porre al centro del living davanti a divani e poltrone e scegliere librerie e scaffali dal design sinuoso e dalla finitura lucida.

6. Preferire arredi e complementi decorativi dai materiali plastici e artificiali.

7. Scegliere lampadari a sospensione dai dettagli bizzarri.

8. Stendere tappeti in pelo nelle tipiche fantasie Pop Art.

arredare la casa in stile Pop Art in 8 mosse

shutterstock_1038352267 By Olga Prava

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

  • La Pop Art è un movimento artistico nato nel Regno Unito e negli Stati Uniti tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Sessanta. Questo movimento è espressione della società e dell’immaginario collettivo, ed è un’arte rivolta alla massa e non al singolo individuo. Gli artisti si ispirano ad oggetti della realtà quotidiana, per esempio televisioni, frigoriferi, poster, lavatrici, automobili, lattine o riviste di giornale, e li raffigurano nelle opere allontanandoli dal loro ambiente naturale e isolandoli. Le opere di questo movimento non sono altro che prodotti commerciali. (Da Wikipedia)
  • Consulta la Rubrica Pillole di Interior Design:

 – Le cucine più amate del momento

– La scelta dei pavimenti

– Arredare un open space

–  La scelta delle porte interne

– Arredare casa con i cuscini

– Arredare la camera dei più piccoli

– Decorare le pareti di casa

– Decorare le pareti di casa con l’arte del fai da te

– L’arredamento Total White

– Arredare il soggiorno con gusto

– L’arredamento Total Black

– Tante idee per ottimizzare lo spazio in casa

– Rivestimenti per tutti i gusti

– Arredare una mini casa

– Arredare una casa al mare

– Il bagno in muratura

– Arredare il soggiorno di casa in stile moderno

– Arredare casa in autunno

– Decorare casa con vecchie scale

– Arredare casa in stile anni Ottanta

– Come scegliere il tappeto giusto per arredare una stanza

– Arredare il soggiorno di casa in stile classico

– Cosa andrà di moda nel 2020 in fatto di tinte per pareti?

– Come scegliere il divano perfetto

– Come scegliere l’illuminazione giusta per la casa

5 tipi di arredamento perfetti per il parquet

Nuove proposte per una casa di tendenza

La luce d’accento per creare delle gradevoli scenografie in casa

Il tavolo da cucina

5 trucchi per far sembrare il soggiorno più spazioso 

I colori pastello di tendenza

 TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web