Pillole di interior design: arredare una cucina in stile vintage in 6 mosse

L’arredamento è l’anima di una casa. La realizzazione degli interni è essenziale per vivere uno spazio con armonia. Arredare casa comporta uno studio d’insieme e richiede l’elaborazione di un progetto che consideri le scelte di tendenza, le proposte di design e il gusto personale. Scopriamo come arredare una cucina in stile vintage in 6 mosse.

Arredare una cucina in stile vintage in 6 mosse

Per conferire alla cucina un aspetto familiare, accogliente, vintage, è necessario inserire gli arredi e i complementi di decoro giusti: quelli che richiamano il mondo del passato. Frigoriferi colorati, credenze e cucine a legna: sono questi alcuni degli elementi che non possono mancare in una cucina in stile vintage.

Interior Design: l’arredamento vintage

1. Cucina in stile vintage: la credenza e la piattaia

La credenza è un arredo immancabile in una cucina in stile vintage. L’ideale sarebbe darle nuova vita riverniciandola con delle tinte pastello. La tipica credenza della nonna, in un contesto vintage, è perfetta non solo esteticamente, ma anche per la funzione che ricopre: sarà infatti un’ottima dispensa per riporre provviste e stoviglie. In una cucina vintage, in abbinamento alla credenza, non può mancare la piattaia. L’ideale sarebbe sceglierla in legno, anche in contrasto con il resto dei mobili. Può essere utilizzata sia per ospitare piatti e tazze da esposizione, sia per riporre le stoviglie d’uso quotidiano. Può essere posizionata sia sulla parete in cui poggia il lavabo che in altri spazi vuoti e inutilizzati.

La credenza: un evergreen molto versatile

2. Cucina in stile vintage: la cucina a legna

Una cucina a legna può avere una doppia funzione: cucinare e riscaldare. In genere viene posizionata accanto al piano cottura principale. Durante i mesi estivi è esclusivamente un arredo perfetto all’interno di un ambiente vintage, nei mesi invernali è senza dubbio molto più funzionale, ideale per riscaldare la zona cucina.

3. Cucina in stile vintage: il frigorifero colorato

Il frigorifero colorato fonde design e funzionalità. È perfetto se si desidera dare un tocco di vintage ad una cucina moderna. Dalle tinte neutre ai colori più vivaci, il frigorifero dallo stile retrò è un elemento immancabile nella cucina in stile vintage. Con le sue linee bombate e la sua eleganza, ricorda gli anni Cinquanta.

4. Cucina in stile vintage: sedie stile Old America e anni Cinquanta

Le sedie, con il tavolo, completano l’arredamento di una cucina. Le sedute in stile Old America o anni Cinquanta sono perfette per un ambiente vintage. Le prime, in legno, si adattano perfettamente ad un arredamento semplice e stanno in armonia con qualsiasi tinta. Le sedie anni Cinquanta, essenziali e colorate, danno un tocco di vivacità alla cucina in stile vintage. Un’idea potrebbe essere quella di abbinare tra loro sedute differenti, per dare ancora più carattere e brio alla stanza vintage.

5. Cucina in stile vintage: il lampadario in rattan

Il lampadario in rattan è perfetto per illuminare una cucina in stile vintage. Il rattan è uno dei materiali più impiegati per la realizzazione dell’arredamento da esterni, ma è molto apprezzato anche nell’arredamento per interni. Giunto in Italia nel 1940, diventa in breve tempo una piacevole alternativa al vimini per la realizzazione di complementi d’arredo, quali sedie, tavolinetti da caffè e lampadari. Si tratta di una scelta creativa e dal perfetto gusto retrò.

arredare una cucina in stile vintage in 6 mosse

shutterstock_1541556992 Di Olga Prava

6. I colori pastello

Quando si pensa al vintage, vengono subito in mente le cucine dai colori pastello. Rosa, lilla e verde salvia sono le tinte maggiormente identificabili con lo stile vintage ma portano con sé dei rimandi molto forti anche allo stile shabby. In una cucina in stile vintage i colori pastello ben si accostano al legno, il quale contribuisce a creare un’atmosfera vissuta e accogliente.

Pillole di interior design: i colori pastello di tendenza

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

  • Consulta la Rubrica Pillole di Interior Design:

 – Le cucine più amate del momento

– La scelta dei pavimenti

– Arredare un open space

–  La scelta delle porte interne

– Arredare casa con i cuscini

– Arredare la camera dei più piccoli

– Decorare le pareti di casa

– Decorare le pareti di casa con l’arte del fai da te

– L’arredamento Total White

– Arredare il soggiorno con gusto

– L’arredamento Total Black

– Tante idee per ottimizzare lo spazio in casa

– Rivestimenti per tutti i gusti

– Arredare una mini casa

– Arredare una casa al mare

– Il bagno in muratura

– Arredare il soggiorno di casa in stile moderno

– Arredare casa in autunno

– Decorare casa con vecchie scale

– Arredare casa in stile anni Ottanta

– Come scegliere il tappeto giusto per arredare una stanza

– Arredare il soggiorno di casa in stile classico

– Cosa andrà di moda nel 2020 in fatto di tinte per pareti?

– Come scegliere il divano perfetto

– Come scegliere l’illuminazione giusta per la casa

5 tipi di arredamento perfetti per il parquet

Nuove proposte per una casa di tendenza

La luce d’accento per creare delle gradevoli scenografie in casa

Il tavolo da cucina

5 trucchi per far sembrare il soggiorno più spazioso 

I colori pastello di tendenza

Arredare la casa in stile Pop Art in 8 mosse

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web