Pillole di interior design: come arredare la veranda di casa

L’arredamento è l’anima di una casa. La realizzazione degli interni è essenziale per vivere uno spazio con armonia. Arredare casa comporta uno studio d’insieme e richiede l’elaborazione di un progetto che consideri le scelte di tendenza, le proposte di design e il gusto personale. Ecco come arredare la veranda di casa.

Pillole di interior design: come arredare la veranda di casa

La veranda è una parte della casa molto funzionale sia in estate che durante la stagione invernale. Si tratta di un ambiente attiguo all’abitazione o di un’estensione della casa stessa. La veranda è un ambiente adatto al relax ma anche alla convivialità: qui è possibile leggere un libro, ascoltare un po’ di musica, dedicarsi ai propri hobby o trascorrere del tempo in compagnia di amici e parenti davanti ad un bel tavolo imbandito, su comodi divani l’estate o davanti ad un romantico camino durante l’inverno. Essendo la una parte integrante della casa, arredare la veranda vuol dire seguire lo stile degli spazi interni. La veranda può essere essenzialmente uno spazio aperto o chiuso, vediamo come arredarla.

La veranda in legno è il nostro piccolo angolo di paradiso

Arredare una veranda aperta

Se si sceglie di realizzare una veranda ed usufruirne nei soli mesi estivi, si dovrà pensare ad un arredamento molto estivo, leggero, connesso con la natura, tipico di un patio, di un terrazzo o di un giardino. Divani in vimini, arredi in legno, ferro battuto o rattan è quello che serve per arredare una veranda con gusto. Non possono mancare vasi, piante, lanterne, lampade, candele in modo da creare un’atmosfera rilassante e confortevole. La veranda aperta, priva di coperture fisse, può essere chiusa in base all’occorrenza con tende o ampie vetrate scorrevoli.

Arredare una veranda chiusa

Quando si sceglie di realizzare una veranda da utilizzare sia durante l’estate che nei mesi invernali, è fondamentale creare un ambiente versatile, accogliente e confortevole durante tutto l’anno, ovvero con il freddo e con il caldo. In tal caso il primo passo da fare è chiudere la veranda con delle vetrate (non necessariamente fisse, meglio serbarsi sempre la possibilità di toglierle all’occorrenza) che offrano un buon isolamento termico.

Gli arredi dovranno essere in linea con l’ambiente che si andrà a realizzare, quindi, adatti sia ad un contesto estivo che a situazioni invernali. È necessario predisporre un impianto di riscaldamento funzionale e consono alla tipologia di ambiente. Camini, stufe a pallet o legno e termoconvettori sono l’ideale per il riscaldamento di una veranda.

Come realizzare una veranda: permessi e normativa

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu? 

  • Veranda: denominazione propria dell’India, del portico architravato che recinge le costruzioni, estesa alle strutture architettoniche analoghe dell’Estremo Oriente, e quindi dei paesi tropicali e mediterranei. Nell’architettura europea, balcone aggettante dalle murature perimetrali di un edificio e chiuso con vetrate. Usato fin dal Sedicesimo secolo nei paesi anglosassoni (ove è detto bay-window o bow-window) e nei paesi nordici poveri di sole, tale tipo di struttura si è diffusa, nelle forme più svariate, nell’architettura moderna, in cui le verande sono costituite da vere e proprie terrazze coperte, cinte di vetrate realizzate con profilati d’acciaio normali o in ferro finestra o in lega leggera anodizzata (da Treccani).
  • Una veranda può essere utilizzata come serra per la coltivazione di piante, ortaggi e alberi da frutto.
  • Realizzare una veranda funzionale adibita a lavanderia o deposito è la scelta ideale per chi ha problemi di spazio in casa.

Consulta la Rubrica Pillole di Interior Design

 – Le cucine più amate del momento

– La scelta dei pavimenti

– Arredare un open space

–  La scelta delle porte interne

– Arredare casa con i cuscini

– Arredare la camera dei più piccoli

– Decorare le pareti di casa

– Decorare le pareti di casa con l’arte del fai da te

– L’arredamento Total White

– Arredare il soggiorno con gusto

– L’arredamento Total Black

– Tante idee per ottimizzare lo spazio in casa

– Rivestimenti per tutti i gusti

– Arredare una mini casa

– Arredare una casa al mare

– Il bagno in muratura

– Arredare il soggiorno di casa in stile moderno

– Arredare casa in autunno

– Decorare casa con vecchie scale

– Arredare casa in stile anni Ottanta

– Come scegliere il tappeto giusto per arredare una stanza

– Arredare il soggiorno di casa in stile classico

– Cosa andrà di moda nel 2020 in fatto di tinte per pareti?

– Come scegliere il divano perfetto

– Come scegliere l’illuminazione giusta per la casa

5 tipi di arredamento perfetti per il parquet

Nuove proposte per una casa di tendenza

La luce d’accento per creare delle gradevoli scenografie in casa

Il tavolo da cucina

5 trucchi per far sembrare il soggiorno più spazioso 

I colori pastello di tendenza

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web