5 Idee pratiche per rimodernare casa

Passatempo o necessità, migliorare la nostra casa ci aiuta a vivere meglio: vediamo 5 idee pratiche per rimodernare casa.

Un nuovo look in modo economico

Per rimodernare casa non abbiamo bisogno di investire grandi budget: basterà individuare i punti deboli degli ambienti interni su cui concentrarci e trovare il modo giusto di intervenire. Chi è appassionato e pratico di bricolage è certamente avvantaggiato. Ma non bisogna demordere: finchè si tratterà di opere poco invasive, possiamo cimentarci e la soddisfazione sarà doppia!

5 Idee pratiche per rimodernare casa

Credits: shutterstock – Photographee.eu

L’illuminazione fioca e poco incisiva

Uno dei punti fondamentali che incide sulla qualità della vita di una casa è l’illuminazione. L’uso della luce nella progettazione è significativo nella misura in cui certi ambienti vengono utilizzati durante le ore diurne. Se vogliamo rimodernare casa, il primo aspetto da considerare è la luce: il lighting design ci viene incontro per valorizzare i nostri arredi, le superfici, nonché la percezione spaziale. Aumentare i punti di luce tornerà utile per aumentare gli angoli della stanza in cui i nostri occhi spazieranno. Scegliere luci calde o luci fredde potrà fare la differenza rispetto al risultato finale che vogliamo ottenere.

Come scegliere la fonte d’illuminazione più vantaggiosa per gli ambienti domestici

Scegliere bene i colori primari e secondari

Per rimodernare casa in poco tempo, dobbiamo valutare gli elementi che compongono l’arredamento delle stanze. Se vogliamo ottenere un risultato gradevole alla vista, dobbiamo stabilire una palette colori e texture che compongono i materiali dell’arredo e le superfici delle pareti e del pavimento. Dobbiamo stabilire all’interno della palette i colori primari e i secondari: è consigliato, infatti, scegliere delle nuance neutre come primari e una o due vivaci che danno carattere all’ambiente.

Rifare il pavimento per rinnovare gli ambienti

Ravvivare il colore delle pareti in una casa piccola

Chi possiede una casa piccola ha sempre l’esigenza di aumentare la percezione dello spazio. Con alcuni accorgimenti pratici è possibile rimodernare casa creando una migliore spazialità. In primis, dobbiamo lavorare sulle superfici maggiori: pareti e pavimento. Ravvivare il loro colore e i materiali utilizzati farà la differenza. Sono consigliate le nuance più chiare dalle tonalità neutre per le pareti. Mentre per il pavimento è opportuno scegliere un legno laminato chiaro o un pvc che riprende le tonalità delle pareti.

Come arredare una casa piccola: i trucchi per valorizzare lo spazio

Inserire elementi naturali in casa

La casa contemporanea si avvicina sempre di più al mondo green: piante di ogni forma e tipologia diventano parte integrante dell’arredamento della casa, del balcone e del giardino. Un modo piacevole di rimodernare casa è arricchirla di piante salubri che presentano foglie dal design interessante. Le piante più acquistate per il soggiorno sono:

  • Monstera Deliciosa
  • Pothos
  • Ficus Benjamina
  • Sanseveria
  • Calathea.
5 Idee pratiche per rimodernare casa

Credits: shutterstock – Followtheflow

La domotica migliorerà la vivibilità della casa

In ultimo, per rimodernare casa è indispensabile nel 2020 introdurre la domotica negli ambienti che viviamo. Questo farà in modo che la nostra abitazione risulterà risparmiosa energeticamente e attenta all’ambiente. Una casa smart rispecchia i valori di sostenibilità e risparmio energetico grazie:

Arredare la casa con le piante sempreverdi

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • Se vogliamo investire nel rimodernare la nostra casa dal punto di vista energetico, possiamo approfittare dell’Ecobonus 110%: tutto quello che c’è da sapere.
  • Quando dobbiamo migliorare l’aspetto di una casa piccola, dobbiamo scegliere bene i colori da utilizzare. Uno degli errori più comuni è quello di dedicare un’intera stanza a un solo colore: mobili, tessuti, pareti, tendaggi e complementi d’arredo di un unico colore. Questo non farà altro che appiattire la scena, privando l’ambiente di profondità, rendendola più piccola. Il consiglio è di scegliere la nuance e declinarla con fantasie e trame differenti. Attenzione a non abbinare mai pareti e mobili dello stesso colore!
  • Nell’operazione di ottimizzazione degli spazi della casa rientra anche il decluttering. Questo ci aiuterà ad avere meno oggetti che distolgono la nostra attenzione e che vanno a occupare le stanze della casa.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Esperta in architettura e comunicazione. Consulente digitale e Instagram Strategist.