Idee per una cena estiva leggera e veloce: ecco le ricette facili da preparare

Condividi L'articolo su

Con l’arrivo dell’estate cambia l’alimentazione. Niente più zuppe calde e pietanze elaborate ma largo spazio a piatti leggeri e freschi da preparare in poco tempo. Proponiamo alcune idee per una cena estiva che sia sana e sfiziosa.

Idee per una cena estiva leggera e veloce

In questa stagione la parola d’ordine è: insalate. Non parliamo solo della classica insalata verde ma di un piatto unico che sia non troppo carico di calorie e che contenga tutti quei nutrienti indispensabili per fronteggiare il caldo estivo. È possibile preparare insalate di pasta, di riso, con legumi e con verdure. Ecco alcune ricette veloci e semplici da cucinare che possono salvare le vostre cene estive.

Alimentazione green: cosa mangiare per essere sostenibili

Pasta fredda come vuoi tu

Un pasto completo dal punto di vista nutrizionale, poiché è possibile unire ai carboidrati della pasta altri ingredienti che forniscono le proteine (come tonno, salmone, cubetti di prosciutto cotto o mozzarella), le fibre (zucchine, pomodorini, rucola) e i grassi di un buon olio extravergine di oliva. Inoltre a piacimento potete decidere che tipo di pasta usare: bianca, fresca, integrale, di riso, ecc… Proponiamo una ricetta facile e veloce da preparare per 4 persone. Gli ingredienti sono i seguenti:

  •  300 grammi di pasta (del formato che si preferisce);
  • 300 grammi di pomodori datterini;
  • 60 grammi di rucola;
  • 12o grammi di Grana Padano DOP in scaglie;
  • olio extravergine di oliva.

Lavare la rucola e i pomodorini, poi tagliare questi ultimi della grandezza desiderata. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla qualche minuto prima del tempo di cottura previsto. Porre la pasta in una ciotola cosicché si raffreddi e condirla con l’olio, in modo che non attacchi, e aggiungere i restanti ingredienti. Questo piatto è molto versatile, per esempio si possono sostituire le scaglie di grana con della mozzarella, oppure aggiungere del tonno, o ancora condire con del pesto alla genovese.

Pomodori ripieni di insalata russa

Questo piatto può essere un’idea pratica e veloce per riutilizzare dell’insalata russa preparata precedentemente oppure si può cucinare ex novo. Si tratta di un piatto fresco e colorato particolarmente adatto in quelle sere in cui si hanno ospiti e poco tempo da dedicare alla cucina, in quanto si può preparare prima e lasciare in frigo. Per la preparazione dei pomodori ripieni di insalata russa, per 4 persone circa, servono:

  • 8 pomodori;
  • 100 grammi di carote;
  • 150 grammi di patate;
  • 100 grammi di piselli;
  • maionese;
  • sale, basilico o erba cipollina.

Si procede con il mondare tutte le verdure e facendole bollire. Nel frattempo laviamo i pomodori, li priviamo della parte superiore e li svuotiamo. A questo punto tagliamo le verdure cotte e le uniamo alla maionese, aggiustiamo di sale e spezie. Una volta pronta l’insalata russa procediamo riempiendo i pomodori e la ricetta è pronta.

Idee per una cena estiva - pomodori ripieni

Idee per una cena estiva leggera e veloce: ecco le ricette facili da preparare – SHUTTERSTOCK di CGissemann

Insalata di ceci con feta e verdure

Un’altra idea per una cena estiva è quella di abbinare i legumi alle verdure. Una ricetta originale è quella dell’insalata di ceci con feta e verdure. Ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di ceci lessati;
  • 300 grammi di formaggio feta;
  • 100 grammi di pomodorini;
  • valeriana o lattuga;
  • sale e olio extravergine di oliva.

Scolate i ceci dal loro liquido di cottura. Sciacquate la valeriana, o lattuga, e i pomodorini e tagliate questi ultimi a metà. Poi tagliate anche la feta formando dei cubetti. A questo punto unite tutti gli ingredienti in una ciotola, condite con sale o olio e riponete in frigo.

Insalata di riso venere con zucchine e gamberetti

Un’insalata di riso un po’ diversa da quella classica cui siamo abituati. Il riso venere è una varietà italiana di riso derivante da un incrocio tra una varietà asiatica di riso nero e una varietà della Pianura Padana. Ecco quali sono gli ingredienti per una ricetta veloce e facile da preparare per 4 persone:

  • 400 grammi di riso venere;
  • 4 zucchine di media grandezza;
  • 200 grammi di gamberetti già puliti;
  • 1 scalogno;
  • 200 millilitri di vino bianco;
  • sale e olio extravergine di oliva.

Per prima cosa iniziate con la cottura del riso seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Rispetto al riso bianco quello nero necessita di qualche minuto di cottura in più. Nel mentre lavare, mondare e tagliare a cubetti le zucchine. Poi far dorare lo scalogno tritato in una padella con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Unite le zucchine e cuocete a fuoco moderato. Poi aggiungere i gamberetti e sfumate con il vino bianco. Una volta pronto sia il riso che il condimento unirli in una ciotola, aggiungere un filo d’olio e porre in frigorifero.

Habitante a tavola: com’è cambiato il consumo di frutta e verdura con la pandemia?

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati della FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) i prodotti alimentari preferiti dagli italiani in vacanza sono: frutta, verdura e pesce al posto di insaccati, carne e formaggi. Il consumo di pasta è basso; a dispetto della tradizione del nostro Paese in estate questa viene un po’ snobbata.
  • Per quanto riguarda, invece, il consumo di alcol sette italiani su dieci affermano di consumare in vacanza le medesime quantità consumate abitualmente. Il 19,5% ne consuma un po’ di più e soltanto il 9% dichiara di farne un consumo notevolmente maggiore.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da

Biologa