Vivere a contatto con la natura: idee e consigli

È sempre più difficile vivere a contatto con la natura e concedersi una pausa nel verde.  I cittadini sono sempre più sottoposti a stress e a ritmi frenetici in contesti artificiali e affollati. L’ambiente metropolitano inquinato, il traffico, la globalizzazione e la tecnologia hanno reso la vita dell’abitante contemporaneo carente di benessere psicofisico. Ecco tanti consigli per vivere a contatto con la natura in città.

Mentre continuavo le mie passeggiate fra le colline, pensai a tutte le possibilità che in realtà ci offre la terra e al fatto che trovare un contatto con essa significa entrare in una nuova dimensione della vita, fare un salto, salire un gradino in più nella scala evolutiva dell’essere umano.

(Dal libro: L’ultimo viaggio del Curandero, di Hernán Huarache Mamani)

Vivere a contatto con la natura

www.unsplash.com

Riscoprire il contatto con la natura in città

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che è importante e salutare trascorrere parte del proprio tempo libero nel verde per il benessere del corpo e l’equilibrio della mente.

Vivere a contatto con la natura fa bene! Chi vive a contatto con la natura è meno soggetto a problemi debilitanti come la depressione, inoltre fare attività fisica all’aria aperta apporta benefici diretti e indiretti alla salute.

Lista dei parchi dove allenarsi all’aperto a Milano

Come ristabilire un contatto con la natura all’insegna della sostenibilità.

È utile concedersi dei momenti di relax nel verde e all’aria aperta durante la settimana per ridurre la fatica mentale e ricaricare le batterie. Abitare vicino a spazi verdi e viali alberati, praticare sport, meditare in un parco ed esplorare gli itinerari nel verde della città fa bene e rappresenta una buona pratica per allontanare lo stress, ritrovare il benessere psicofisico e ristorare le risorse psico-emotive.

Perché andare in bicicletta fa bene

Prendersi cura della natura

Riavvicinarsi alla natura e sperimentare gli effetti positivi che apporta alla nostra salute rappresenta un incentivo in più per prendersene cura e rispettarla. Ricostituire il rapporto fra uomo e natura è un’esigenza di primaria importanza in relazione al cambiamento climatico e al problema ambientale. Passare più tempo all’aria aperta e a contatto con la natura ci insegna ad apprezzarla e ad essere più sensibili nei suoi confronti.

Vita all’aria aperta: si può anche in città

Tanti consigli per ritagliarsi un angolo di verde in città

Bastano poche e semplici pratiche per prendersi cura della natura, sono i piccoli gesti quotidiani che fanno tanto:

  • la scelta di mezzi di trasporto sostenibili al posto dell’automobile
  • la raccolta differenziata, se fatta in modo corretto!
  • spegnere gli elettrodomestici e le luci e preferire quelle al LED
  • coltivare un piccolo orto o curare delle piante da interni che aumentano la salubrità dell’aria ed eliminano le tossine nocive degli ambienti chiusi.
Vivere a contatto con la natura

www.unsplash.com

Anche l’architettura e il design della casa non sono da sottovalutare, infatti è sempre più in voga l’eco-design che si basa sull’impiego efficiente di risorse e materiali.

  • È utile che in casa ci siano abbastanza finestre per far entrare luce e aria in ogni stanza.
  • Arredare gli spazi che viviamo con materiali innovativi e sostenibili coniuga le esigenze della società contemporanea con il rispetto per la natura e aiuta a ritrovare la stabilità in un ambiente caratterizzato da armonia e equilibrio.

Prendersi cura di sé in modo naturale

Le abitudini di consumo e gli acquisti dovrebbero essere indirizzati verso prodotti ecologici e sostenibili in modo da riscoprire la naturale dimensione della vita a contatto con la natura ed essere sempre più eco-friendly!

Si prediligono cibi biologici, vestiti e prodotti per la cura personale biodegradabili, privi di sostanze chimiche dannose per la salute ambientale e umana, come i saponi naturali che contengono tensioattivi di origine vegetale e olii essenziali a basso impatto ambientale.

Come riciclare vestiti in Italia

Una dieta sana ed equilibrata basata sul consumo di frutta e verdura fa bene al corpo e all’ambiente. È fondamentale scegliere prodotti locali e biologici coltivati senza l’ausilio di prodotti chimici, meglio ancora se a km zero, con packaging riciclabile!

I consigli per mangiare fuori casa e restare in forma

Solo iniziando ad apprezzare la natura ci si rende conto della sua forza immensa che può essere utilizzata per migliorare il benessere della vita.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo e tu?

  • Lo Shinrin-yoku è un particolare metodo della medicina naturale giapponese che sostiene un aumento della funzione immunitaria e sorprendenti benefici per la salute se si trascorre del tempo in natura e se si abbracciano gli alberi!
  • È possibile adottare o regalare un albero online. Ci sono numerosissime piattaforme che offrono questa possibilità, ed è possibile seguirne il processo di coltivazione dall’inizio alla fine.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.