Lista dei parchi dove allenarsi all’aperto a Milano

Allenarsi all’aria aperta, oltre al piacere della disciplina stessa, al divertimento che ne deriva, ai risultati e alle abilità tecniche, regala un vero e proprio stato di benessere psicofisico a chi lo pratica. Scopriamo insieme dove allenarsi all’aperto a Milano.

Allenarsi all’aperto a Milano: i migliori parchi

Il comune di Milano ha messo a disposizione degli abitanti una mappa online con ben 11 aree dove è possibile allenarsi all’aperto, stando a contatto con la natura in modo totalmente gratuito. 

In questi spazi è possibile fare esercizio fisico in un ambiente studiato appositamente per gli sportivi.

Allenarsi all’aperto a Milano: ecco dove

Milano è indubbiamente una città molto sportiva che mette a disposizione degli abitanti diverse aree, strutture e percorsi fitness all’aperto per poter svolgere attività fisica outdoor.

Benessere psicofisico: lo sport all’aperto

Milano, palestra a cielo aperto

I percorsi per poter praticare running e jogging, stando a contatto con la natura, in contesti ben curati e recentemente ristrutturati sono numerosi. Ecco la lista di alcuni parchi dove è possibile allenarsi nella città meneghina:

  • Parco Sempione
  • Parco Trotter
  • Parco Lambro
  • Ponte Lambro
  • Parco Forlanini
  • Parco Ravizza
  • Parco di Trenno
  • Valsesia
  • Parco delle Cave
  • Parco Monte Stella
  • Largo Marinai d’Italia

Parco Sempione

Parco Sempione ha un’estensione di oltre 47 ettari e presenta delle vaste zone alberate con prati e arbusti e un grazioso lago artificiale abitato da anatre. 

Indirizzo del Parco: Piazza Sempione, vicino al Castello Sforzesco.

Parco Trotter

Parco Trotter ha una superficie di 120.000 m2 e la lunghezza dell’anello principale è di 800 metri.

Indirizzo del Parco: Via Giuseppe Giacosa, 20127 Milano MI.

allenarsi all'aperto milano

Foto di Shutterstock

Parco Lambro

Il Parco Lambro è uno dei più grandi della città di Milano. Per anni, coi suoi oltre novecentomila metri quadrati, è stato il maggiore in assoluto. 

Indirizzo del Parco: Viale Vincent Van Gogh, 2, 20134 Milano

Ponte Lambro

Il parco del Ponte Lambro detto anche Monlué, si trova nella periferia a Sud Est di Milano, nell’omonimo quartiere Ponte Lambro, situato tra la tangenziale e il fiume Lambro. È un parco poco conosciuto ma dotato di percorsi vita e aree per svolgere jogging e running, oltre ad essere percorribile in bici.

Indirizzo del Parco: Via Guido Ucelli di Nemi, 3

Parco Forlanini

Il parco Forlanini è situato nei pressi dell’aeroporto di Linate, lungo l’omonimo viale.

Al suo interno ci sono diversi percorsi per il running e per il jogging. Nello specifico, si trovano due percorsi che raggiungono i 12 km (il primo lungo 5 e il secondo 7). Ci sono poi anche numerosi percorsi vita dotati di strutture attrezzate per il potenziamento della muscolatura.

Il parco è anche percorribile in bicicletta anche se a velocità limitata.

Indirizzo del Parco: Via Salesina, 71, 20134 Milano MI.

Grigliate a Milano: lista dei parchi dove fare barbecue

Parco Ravizza

Il parco occupa l’area adiacente alla Università Bocconi e rappresenta un esempio di giardino Liberty. Ha una superficie di quasi 63.000 metri quadri ed è stato realizzato nel 1905. Al suo interno sono presenti due aree giochi attrezzate, ed è possibile fare jogging lungo i percorsi. È possibile anche percorrere il parco su due ruote (in bicicletta), anche se a velocità moderata.

Indirizzo del Parco: Viale Giovanni Sebastiano Bach, 20136 Milano MI

Parco di Trenno

Il parco di Trenno ha cambiato nome in Parco Aldo Agnasi, in onore dell’ex sindaco di Milano. È un parco molto grande (590.000 metri quadri) ed è situato nell’area sportiva dell’Ippodromo. Al suo interno si trovano ben 5 aree giochi attrezzate e presenta un percorso running lungo ben 4 chilometri. Sono presenti anche percorsi vita ed è possibile transitare il parco anche in bicicletta a velocità moderata.

Indirizzo del Parco: Via Cascina Bellaria, 90, 20153 Milano MI.

Parco Valsesia

Il parco è dedicato alle vittime Italiane nei Gulag. Fa parte di un percorso verde, accessibile da più punti che lo collega ad altre aree verdi ed è un vero polmone verde per gli abitanti della zona. Ha un’estensione di 76.700 metri quadri.

Indirizzo del Parco: Via Valsesia, 96, 20152 Milano MI.

Parco delle Cave

Il Parco delle Cave si trova nell’ex area delle cave di Baggio che erano state abbandonate negli anni ’60. Ha una superficie di 1.350.000 metri quadri ed è stato ristrutturato negli anni ’90.

Indirizzo del Parco: Via Pompeo Marchesi, 75-79, 20153 Milano MI.

Parco Montestella

Il parco Monte Stella, chiamato anche la “montagnetta” di Milano, è stato creato nel dopoguerra, nato sulle macerie dei palazzi distrutti dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale. Ha una superficie di 312.000 metri quadri. La montagnetta oggi raggiunge i 50 metri di altitudine.

Indirizzo del Parco: Viale Alcide de Gasperi, 20151 Milano MI

benefici sport all'aperto

Foto di Shutterstock

Largo Marinai d’Italia

Il parco detto anche Vittorio Formentano, si trova nel luogo dove sorgeva fino al 1848 il fortino di Radetzky. Ha una superficie di 72.000 metri quadri ed è stato realizzato nel 1969.

Indirizzo del Parco: Viale Umbria, 114, 20137 Milano MI.

Non ci resta che augurarvi buon allenamento!

P.s. A fine allenamento all’aria aperta non dimentichiamo l’importanza dello stretching, essenziale per l’elasticità della muscolatura e per la salute delle articolazioni. Bastano pochi minuti per fare 4-5 esercizi per mantenere flessibile il corpo, e si possono fare in qualsiasi ambiente.

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo e tu?

  • In Italia la superficie occupata dai Parchi nazionali è di 1 milione 540 mila 987 ettari. Il Parco nazionale del Cilento, con 178.172 ettari di estensione, è il più vasto del Paese.

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Written by