Riorganizzare il giardino per grigliate e pic-nic: tanti spunti interessanti!

Da quando non si può più prendere l’auto per fare gite fuori porta, si trascorre la maggior parte del tempo a casa. Questo è il momento perfetto per riorganizzare il giardino per una grigliata o un pic-nic in famiglia. Basta un giardino per godersi  il sole e divertirsi con cose semplici, come cucinare all’aperto con il barbecue e giocare a palla. Ecco tanti spunti interessanti!

Da dove iniziare a riorganizzare il giardino per grigliate e pic-nic

Il giardino è il luogo perfetto da allestire in mille modi, dove trascorrere il tempo libero. Riorganizzare il giardino per grigliate e pic-nic è importante per una buona riuscita dell’evento. Bisognerà pensare a tutto il set per mangiare all’aperto. Non lasciate nulla al caso, tenete la griglia pulita e ben mantenuta e pianificate l’allestimento della location. Con un po’ di creatività diventerà lo spazio ideale per grigliate e pic-nic.

  • Organizzate l’area intorno al barbecue con una superficie su cui appoggiare vassoi per il cibo. La zona barbecue dovrà essere ben attrezzata e funzionale per chi la utilizzerà. Tenete a portata di mano eventuali salse, spezie da aggiungere alla carne o al pesce. Organizzate uno spazio per forchettoni, pennelli da griglia e coltelli, riutilizzate una cassetta da frutta o sistemateli all’interno di un cesto.
  • Fare un barbecue è un’ arte che dà un gusto sublime alla carne e anche alle verdure più umili. Preparare una grigliata perfetta non è così semplice. Usate condimenti come olio, aceto e rosmarino e aggiungete sale e pepe a cottura avvenuta. Provate a grigliare il pesce spada, è un pesce molto salutare e la sua carne è compatta e facile da grigliare.
  • Grigliate anche frutta e verdura. Non c’è niente di meglio delle verdure grigliate come contorno e della frutta grigliata da mangiare gustosamente come dolce.
  • Per apparecchiare la tavola e riorganizzare il giardino per grigliate e pic-nic è fondamentale la cura dell’ambiente. Scegliete posate, piatti e tovaglioli che non siano usa e getta. Create il vostro stile personalizzato con i tessuti. Scegliete delle tovaglie in tessuto naturale con fantasie country e colori pastello di tendenza.

Esiste il barbecue perfetto ed economico? Guida alla scelta

Riorganizzare il giardino in modo alternativo

  • Se consumate il pasto a terra, scegliete la comodità. Sistemate in un luogo ombreggiato un telo abbastanza capiente su cui posizionare piatti, posate e forchette. Usate dei cuscini come comode sedute. In questo caso potete utilizzare pallet o cassette della frutta come basi d’appoggio per ceste di pane, frutta e bevande. Decorateli in tempo per un tocco più chic.
  • Non dimenticate la zona relax. Con un cestino di fiori, candele e piccole casse per della musica soft renderete l’atmosfera romantica. Allestite questo spazio con un’amaca, una tenda o un piccolo gazebo in cui trovare cuscini per appisolarsi dopo pranzo.
  • Pianificate attività che coinvolgano tutti. Giocate a palla, con un frisbee o a “un due, tre! Stella”.
  • Nelle serate con il cielo limpido, quando ci sono le stelle cadenti, invitate amici e parenti a una grigliata serale per guardare le stelle.
riorganizzare il giardino 2

Shutterstock foto di oneinchpunch

L’estate è il momento perfetto per una buona grigliata! Cosa state aspettando? È giunto il momento di riorganizzare il giardino per grigliate e pic-nic.

Barbecue in condominio: come non avere problemi con i vicini

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • L’origine della parola «barbecue» mantiene lo stesso significato in tutte le lingue del mondo: cottura di cibi alla griglia sopra braci ardenti.
  • Il termine inglese barbecue deriva da barbacoa, parola con cui gli Indiani dell’America Centrale identificavano una griglia di legno fissata a dei tronchi sotto la quale veniva acceso un fuoco per affumicare la carne
  • Gli uomini primitivi hanno scoperto che, usando la brace, la carne risulta più gradevole e digeribile e si conserva più a lungo nel lontano 400.000 a. C.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continua a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.