Riciclo creativo: tante idee per un facile riutilizzo

Il riciclo creativo è un’arte: la soluzione perfetta per riutilizzare vecchi oggetti dimenticati dando sfogo alla propria creatività.

Riciclo creativo: cos’è?

Il consumismo porta a creare grandi quantità di rifiuti, quindi riciclare i materiali di scarto è una scelta sempre più importante. Riciclo creativo vuol dire dare nuova vita ad articoli vecchi: piuttosto che buttarli via e comprarne di nuovi, li si trasforma in modo da renderli nuovamente utilizzabili. Il riciclo creativo è quindi il riutilizzare vecchi oggetti per crearne di nuovi offrendo loro una seconda vita. Basta stimolare la fantasia e guardarsi intorno per cercare oggetti inutilizzati, rotti, usurati. Attraverso il riciclo creativo si risparmia, si riducono sprechi e inquinamento atmosferico. Ecco delle idee di riciclo creativo perfette e semplici da realizzare in casa.

Riciclo creativo: come realizzare il sapone stick

Il sapone stick è perfetto per lavare le mani quando non si è in casa. Una soluzione economica e semplice da realizzare. Quello che occorre sono:

  1. lo stick vuoto di un burro cacao
  2. una saponetta
  3. un coltello
  4. un cucchiaio
  5. due pentole.

Il procedimento è molto semplice, basta:

  • tagliare in piccoli pezzi la saponetta
  • far sciogliere il sapone nel pentolino, a bagnomaria
  • mescolare con un cucchiaio.

Una volta che il sapone sarà simile ad una crema bisognerà allontanare la pentola dal fuoco, versare il sapone nello stick e lasciare raffreddare. Solo quando il sapone sarà ben freddo sarà possibile chiudere lo stick. Il sapone stick è facilmente trasportabile in tasca o dentro una borsa e è perfetto per lavare le mani quando non si è in casa.

Come creare originali appendiabiti

Appendiabiti fai da te per una casa sempre in ordine

Riciclo creativo: come realizzare un dispenser per sapone

In casa si hanno sempre dei resti di sapone per le mani e dei contenitori in plastica o vetro pronti ad essere gettati. Un’idea per limitare questo tipo di scarto potrebbe essere quella di realizzare dei dispenser per sapone. Si tratta di un progetto di riciclo creativo di facile realizzazione. Servono:

  1. avanzi di saponette
  2. un coltello
  3. un pentolino
  4. un barattolo di vetro o plastica con tappo in latta
  5. un trapano
  6. un erogatore in plastica
  7. dei fiori secchi o rametti secchi di lavanda, spago o corda (per decorare il barattolo).

Il procedimento è semplice: basta ridurre gli avanzi di saponette in piccole scaglie e metterli in un pentolino aggiungendo dell’acqua (in base alla capacità del barattolo). Poi si procede scaldando l’acqua e le scaglie fino a raggiungere l’ebollizione. Una volta portato il mix ad ebollizione, è necessario far raffreddare ed eliminare i grumi (con l’aiuto di un minipimer). Per il dispenser, invece, è necessario praticare un foro al centro del coperchio in latta con il trapano e inserire un erogatore in plastica rigorosamente riciclato. Alla fine, con creatività, si potrà decorare il barattolo personalizzandolo in modo unico ed originale.

Come creare dei mobili con il pallet

Tante idee per riciclare i pallet

Riciclo creativo: come creare una lanterna

I barattoli di vetro sono perfetti per realizzare originali lanterne ideali non solo per illuminare gli interni di casa, ma anche gli spazi esterni come giardini, balconi, terrazzi. Occorrono:

  1. barattoli di vetro
  2. lucine di Natale o strisce led riciclate o avanzate.

Il procedimento è particolarmente semplice: quello che bisogna fare è collocare all’interno del barattolo in vetro le luci scelte e richiudere il tappo. La lanterna che si otterrà sarà suggestiva, perfetta per creare la giusta atmosfera in casa e negli spazi esterni di un’abitazione.

Come creare un angolo verde in casa riciclando bottiglie e barattoli

Creare un angolo verde in casa riciclando bottiglie e barattoli

Riciclo creativo: come realizzare un gioco da tavola

Lo Shangai o Mikado, è un gioco da tavola che prevede l’uso di 41 bastoncini colorati. Se in casa si sono accumulate delle bacchette cinesi, piuttosto che gettarle, è possibile riutilizzarle e trasformarle in uno Shangai. In questo gioco da tavola i bastoncini sono divisi in cinque gruppi associati a differenti colorazione e punteggio. Dopo aver recuperato tali bastoncini, basta scegliere i colori a tempera per dipingerli.

Come realizzare arredi per la casa con le cassette in legno

Arredi di casa con le cassette in legno

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Il riciclo del vetro è infinito: questo materiale può essere rielaborato diventando di volta in volta un oggetto diverso. Riutilizzare questo materiale diminuisce del 20% l’inquinamento atmosferico e del 50% quello idrico.
  • Da 350 lattine è possibile ricavare una bicicletta da corsa, con 37 una caffettiera e con 3 un paio di occhiali. Con 640 lattine è possibile realizzare i cerchioni di un’auto. La quantità di energia che si risparmia riciclando una lattina d’alluminio basterebbe a tenere acceso un televisore per 3 ore.
  • La plastica è il materiale più nocivo in assoluto per l’uomo e l’ambiente. Bruciare o solo riscaldare delle bottiglie di plastica vuol dire rilasciare delle sostanze altamente tossiche.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Designer e Dottoressa in Lingue Moderne per il Web