Tante idee di arredamento per rendere felici i nostri amici a quattro zampe

Ami gli animali e vuoi creare per loro in casa degli spazi funzionali, accoglienti e confortevoli? Ecco tante idee di arredamento per i cani, uniche ed originali, per rendere felici i nostri amici a quattro zampe.

idee di arredamento per i cani

Tante idee di arredamento per rendere felici i nostri amici a quattro zampe – Foto Di Javier Brosch da shutterstock

Una camera dedicata ai cani

Se si dispone di una casa piuttosto piccola per poter inserire la cuccia, un’ottima idea potrebbe essere quella di ritagliare uno spazio sotto le scale per l’amico a quattro zampe. Il cane sarà felice di avere uno spazio tutto suo e, se curata in ogni dettaglio, questa parte di casa a lui dedicata può, per così dire, non disturbare l’arredamento. È possibile inserire in questa camera dedicata al cane un comodo lettino, persino pieghevole, richiudibile, in modo da lasciare più spazio durante i momenti di gioco.

2.8 design for dogs: accessori per dog lover nei colori Pantone 2021

Una doccia privata per il cane

Tra le più originali idee di arredamento per i cani, c’è anche la doccia! Si tratta di una vera e propria dog-station che non occuperà molto spazio nella stanza da bagno. Questa doccia è pensata per guadagnare spazio e rendere più semplice la vita di chi accudisce degli animali in casa. Durante la stagione più calda è possibile anche lavare il cane in uno spazio esterno, quindi si può pensare anche ad una stazione di lavaggio esterna oppure, in mancanza di spazio nel bagno, è possibile realizzare una doccia dedicata ai cani all’interno del ripostiglio, magari con un accesso all’esterno.

I cani migliorano lo sviluppo dei bambini

Uno scomparto per le ciotole

Vedere le ciotole del cane in giro per casa non è gradevole. Sembra che lo spazio domestico sia sempre in disordine. Allora un’idea perfetta può essere quella di adibire un cassetto o uno scomparto per riporre oggetti e ciotole dei nostri amici a quattro zampe. In questo modo non ci sarà più disordine in cucina e nel resto della casa: un vero e proprio angolo pasto per il cane!

Giochi per cani fai da te con materiali di riciclo

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo. E tu? 

  • In Italia gli animali domestici sono in tutto 32 milioni: 12,9 milioni di uccelli, 7,5 milioni di gatti, 7 milioni di cani, 1,8 milioni di piccoli mammiferi, 1,6 milioni di pesci e 1,3 milioni di rettili.
  • I cani possono soffrire di depressione. Esistono due diverse tipologie di tale patologia: quella acuta e quella cronica. La prima forma porta apatia nell’animale, mentre la seconda è caratterizzata da squilibri nel cibo e nei comportamenti.
  • I cani non fanno i dispetti, quello che noi consideriamo una vera e propria provocazione, in realtà non è che una dimostrazione di stress, di cui andrebbe indagata la causa con l’aiuto di un educatore cinofilo.
  • Spesso, delle belle passeggiate nella natura, all’aria aperta, sono il miglior modo per rilassare e calmare i cani dal carattere più irrequieto.
  • I cani che provengono dai canili molto frequentemente non sono capaci di giocare perché arrivano da situazioni di privazione sensoriale. In tal caso deve essere strutturato un percorso preciso con l’animale, un percorso al quale, nella maggior parte dei casi, il cane risponderà con grande entusiasmo.

Come gestire l’arrivo di un cucciolo: un momento delicato

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Lingue Moderne per il Web. Giornalista pubblicista. Specializzata in Giornalismo dell’Architettura e dell’Interior Design.