Rivestimenti sostenibili per il bagno dei tuoi sogni

Le idee green per realizzare rivestimenti sostenibili per il bagno dei tuoi sogni sono tante. Ogni materiale che è utilizzato in casa ha un impatto sull’ambiente. Infatti, il più delle volte sono impiegate risorse non rinnovabili, per questo l’estetica non è la prima cosa da prendere in considerazione.

Materiali naturali per rivestimenti sostenibili

Oggi, sono sempre di più le opzioni che prevedono l’utilizzo di materiali naturali, come il linoleum che sta tornando alla ribalta e quelli che non passano mai di moda come legno, pietra o marmo. Il progetto di una casa sostenibile include la scelta di rivestimenti ecologici che rispettano l’ambiente. Ecco qui di seguito alcuni consigli da prendere in considerazione per la scelta di materiali sostenibili per arredare il bagno in maniera ecologica.

Rivestimenti sostenibili per il bagno dei tuoi sogni

Rivestimenti sostenibili per il bagno dei tuoi sogni – shutterstock foto di Followtheflow

Arredare il bagno in maniera ecologica

La salubrità negli ambienti dedicati al benessere del corpo sta assumendo sempre più importanza e va di pari passo con il design di forme ergonomiche e la facilità di pulizia delle superfici.

Il rispetto della natura, grazie all’impiego di materiali sostenibili, per limitare gli sprechi come l’acqua, oggi è di primaria importanza. Realizzare un bagno green è un progetto di ristrutturazione e rinnovamento che permette di tenere sotto controllo l’aspetto ambientale. Ciò grazie all’utilizzo di materiali e tecnologie innovative che permettono di risparmiare e tenere sotto controllo i costi, senza rinunciare alla qualità ed al comfort.

Il bagno contemporaneo è arredato con soluzioni esteticamente di tendenza nel pieno rispetto della natura e della salute. Queste sono pensate per abbattere l’inquinamento negli ambienti indoor, infatti prevedono l’utilizzo di materiali naturali come ceramiche, pietre o superfici continue, capaci di collaborare sia nella manutenzione delle strutture sia nella purificazione dell’aria.

Una casa sostenibile: 5 suggerimenti per te e per il pianeta

Rivestimenti sostenibili per il bagno

Pavimento e pareti in bagno possono essere rivestite sia con piastrelle in ceramica, materiale che meglio sopporta l’umidità e materiali riciclati, tra cui il vetro, che hanno un basso impatto ambientale.

Di recente di tendenza sono il pavimento in bambù e il linoleum, un’alternativa molto interessante che oltre a risultare meno costose rispetto ad altre soluzioni, resistono all’umidità e vantano di una maggior stabilità, utile ad evitare i rischi di assestamento nel corso degli anni.

Il più conosciuto come materiale per piastrelle di pavimenti e pareti è il gres porcellanato. Adatto anche a rivestire toplavabi e mobili da bagno, nella versione a basso spessore. Questo materiale è durevole, igienico e molto resistente. Inoltre, il gres viene prodotto grazie all’impiego di materie prime naturali purificate dall’acqua e tecnologie ecosostenibili. Quindi, è un materiale perfettamente riciclabile, e a sua volta riciclato, quindi doppiamente ecologico.

Tendenze d’arredo per la Casa Estiva 2021

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • L’impegno dei produttori di pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato è multiforme. I rivestimenti ceramici possono ad esempio essere frutto di upcycling creativo e includere nell’impasto anche oltre il 70% di materiali riciclati, di cui, in alcuni casi, il 55% arriva da scarti di vetro provenienti dalla raccolta urbana (Progetto Wincer). L’industria adotta sempre più spesso l’analisi degli impatti ambientali delle piastrelle e delle lastre lungo l’intero ciclo di vita, attraverso uno studio di Life Cycle Assessment (Lca).
  • Questi e altri principi sono contenuti nell’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile dell’Onu del 2030.
  • Anche il gres porcellanato può vantare il riconoscimento di svariate certificazioni, come la UNI EN ISO 14021 (che garantisce l’impiego fino al 40% di materie prime riciclate).

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.