Le iniziative sostenibili nel mondo: le imprese che hanno optato per una svolta eco-friendly

Tra le iniziative sostenibili nel mondo ci sono le azioni di alcune imprese che hanno optato per una svolta eco-friendly. Ecco quali sono le aziende che hanno deciso di aiutare a rispettare l’ambiente offrendo una scelta più consapevole. Le persone che stanno adottando uno stile di vita sostenibile sono tante. Tuttavia, la strada da compiere è ancora lunga. Infatti, le opportunità per una vita più rispettosa dell’ambiente sono poche. Pertanto, Comuni, Regioni, piccole e grandi imprese multinazionali devono proporre azioni concrete per innescare un cambiamento reale e dimostrare a consumatori e cittadini che un cambiamento green è possibile.

Le aziende e la lotta all’inquinamento

Il ruolo delle aziende nella lotta all’inquinamento è fondamentale, sia che si tratti di eliminare la plastica dalle proprie attività, scegliere per i propri imballaggi materiali biodegradabili o avviare campagne di sensibilizzazione tra i dipendenti. Infatti, un individuo pur scegliendo di ridurre la quantità di rifiuti plastici, per esempio, quando va a fare la spesa trova per lo più alimenti sigillati in packaging di polietilene. Quindi, per aiutare i cittadini a compiere le scelte giuste e a cambiare atteggiamento è necessario che le grandi realtà offrono loro servizi specifici. Ecco un elenco di aziende che hanno deciso di dare al proprio business una svolta green con azioni concrete nella lotta in favore per l’ambiente.

le imprese che hanno optato per una svolta eco-friendly

Le imprese che hanno optato per una svolta eco-friendly – shutterstock foto di Stokkete

Carte d’Or

La storica azienda di gelato in vaschetta si è convertita all’ecosostenibilità, sostituendo la vecchia vaschetta con una compostabile fatta di carata certificata PEFC e PLA (acido polilattico). Una bioplastica ottenuta da scarti di mais. Questa confezione può quindi essere smaltita sia nella carta sia nell’organico, evitando l’accumulo di rifiuti plastici inutili.

CartOrange

Viaggiare in aereo è tra le attività più dannose per il pianeta. Per compensare all’inquinamento prodotto dai voli, la principale azienda italiana di consulenti di viaggio, CartOrange, ha promosso un’iniziativa. Per ogni cliente che acquista un viaggio pianta un albero di cacao in Camerun. Inoltre, ogni albero porta il nome del cliente e il suo ciclo di vita e tutte le informazioni sulla piantagione e sui contadini locali che se ne prendono cura possono essere seguite sul sito di Treedom.

Le iniziative sostenibili nel mondo: Treedom la piattaforma per piantare alberi a distanza

Conad

Conad, famosa impresa della grande distribuzione alimentare, ha annunciato che entro due anni eliminerà progressivamente la plastica dai suoi prodotti a marchio, partendo naturalmente dagli oggetti in plastica monouso come cannucce, bicchieri e posate.

Corona

Questa nota azienda di birra collabora dal 2017 a stretto contatto con l’associazione Parley for the Oceans. Inoltre, dal 2019 ha lanciato i primi anelli porta-lattine completamente biodegradabili e ha avviato un tour di sensibilizzazione e azione per salvaguardare il mare. Invece, con l’iniziativa Pay With Plastic promossa a Milano nel corso della settimana degli oceani, ha dato la possibilità di inserire una bottiglia di plastica in un’apposita macchina per ricevere in cambio un coupon per ritirare una birra gratis nei locali convenzionati.

EasyJet

Per eliminare più anidride carbonica possibile dall’atmosfera, la compagnia aerea low cost britannica ha deciso di compensare ogni tonnellata di CO2 emessa dai propri velivoli attraverso il sostegno a programmi di produzione di energia da fonti rinnovabili e progetti di rimboschimento e di lotta alla deforestazione.

Le iniziative sostenibili nel mondo: aerei alimentati con olio da cucina e tabacco

Ferrarelle

L’azienda italiana che produce acqua minerale ha deciso di investire nel riciclo, donando alle sue bottiglie una seconda vita. Infatti, nell’impianto di Presenzano, in provincia di Caserta, sono realizzate nuove bottiglie costituite dal materiale plastico Pet (polietilene tereftalato) riciclato per il 50%, la quota massima consentita dalla legge italiana.

Lavazza

L’azienda italiana produttrice di caffè ha messo in vendita nel Regno Unito le sue nuove capsule compostabili al 100%. Entro la fine dell’anno, Lavazza punta a sostituire l’intera gamma di capsule per uso domestico con le nuove alternative ecologiche, che manterranno lo stesso prezzo al dettaglio, anche in Francia e Germania. L’obiettivo è quello di sottrarre alla discarica un’enorme quantità di scarti di caffè.

Caffè: proprietà e benefici di un bevanda preziosa

Levissima

L’azienda produttrice di acqua “altissima, purissima, levissima” ormai da un po’ porta avanti iniziative a favore della difesa dell’ambiente. Infatti, oltre ad aver avviato diverse collaborazioni con l’Università di Milano per contribuire allo studio e alla protezione dei ghiacciai italiani, utilizza bottiglie realizzate per il 30% in bio-pet, un materiale nato dalla lavorazione della canna da zucchero 100% riciclabile. Inoltre, per il trasporto della sua acqua per mezzo del treno ha scelto di optare per il combustibile fossile meno inquinante in assoluto, ovvero il gas naturale liquefatto.

Melinda

L’azienda produttrice di mele amata in tutto il mondo, ha deciso di lanciare un packaging green e amico dell’ambiente. In più ha introdotto un vassoio porta-mele in pura cellulosa biodegradabile, compostabile e riciclabile che è possibile riutilizzare anche in microonde accompagnato da una pellicola in bioplastica realizzata dalla lavorazione del mais.

Prodotti sostenibili per animali: aziende che rispettano l’ambiente

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • In un anno finiscono tra i rifiuti oltre 20 miliardi di capsule di caffè. Molto spesso queste sono difficili da avviare a riciclo perché realizzate in plastica e alluminio combinati con i residui di caffè.
  • Le B Corp sono aziende che insieme formano un movimento globale che ha l’obiettivo di diffondere un paradigma più evoluto di business. Nel mondo, le B Corp certificate si distinguono sul mercato da tutte le altre perché oltre a perseguire il profitto, innovano continuamente per massimizzare il loro impatto positivo verso i dipendenti, le comunità in cui operano, l’ambiente e tutti gli stakeholder. Infatti l’azienda B Corp sceglie volontariamente e formalmente di produrre contemporaneamente benefici di carattere sociale e ambientale mentre raggiunge i propri risultati economici.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Scritto da

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.