Come festeggiare il Capodanno spendendo poco

Condividi L'articolo su

In genere, quando si pensa alla notte di San Silvestro, si parla di viaggi, cenoni e feste ma che si sappia, si può anche festeggiare Capodanno spendendo poco.

Questa festività, che da alcuni è talmente attesa ed amata al punto tale da essere programmata con tanti mesi di anticipo, ci pone ogni anno davanti al solito interrogativo “che cosa facciamo a Capodanno?”.

A distanza di pochi giorni dal 31 dicembre però, è molto complicato riuscire a organizzare un viaggio. Anche pensare di uscire a cena però può non essere molto economico quel giorno. Ecco allora alcuni consigli per festeggiare ugualmente, ma in modo low cost.

Mangiare la carne in maniera sostenibile è possibile: ecco come

Cosa fare per festeggiare il Capodanno spendendo poco

Classica soluzione per un capodanno piacevole ma a basso profilo è il cenone in casa, magari con amici o parenti con cui fare giochi da tavolo nell’attesa della mezzanotte.

Capodanno è l’occasione ideale per organizzare una piccola festa e ritrovarsi tutti insieme dopo molto tempo.

Un Capodanno economico non esclude certo la possibilità di una bella serata da trascorrere in casa semplicemente in coppia. Insieme si può fare la spesa e preparare la cena. In questo modo ci si avvia al nuovo anno trascorrendo insieme del tempo e facendo qualcosa di speciale.

Se possedete una casa in montagna, trascorrervi il Capodanno, può essere una valida alternativa low cost che fa restare nell’ambiente domestico ma staccando dalla quotidianità.

Se di passare la sera di Capodanno in casa non è proprio nelle vostre intenzioni, potete sempre prendere in considerazione le manifestazioni, i concerti in piazza, o le rappresentazioni teatrali che ogni anno in quasi tutte le città enti locali, organizzano. Il più delle volte sono eventi gratuiti o comunque con prezzi accessibili. Basta documentarsi su quello che verrà organizzato nelle vostre zone di residenza. 

Capodanno spendendo poco: festeggiare con semplicità

Come festeggiare Capodanno spendendo poco – Shutterstock Di oatawa

Come organizzare un Capodanno low cost in viaggio

Se siete invece tra coloro che proprio non possono rinunciare al viaggio di Capodanno ma non vi siete organizzati con largo preavviso, sappiate che con alcuni accorgimenti è sempre possibile fare un viaggio di Capodanno low cost.

Ad esempio partendo in gruppo, ovviamente più persone fanno parte della compagnia più si risparmia.

Anche decidere di partire proprio il 31 dicembre stesso è un modo per risparmiare, in quanto il soggiorno sarà più breve. In ogni caso in questo periodo per evitare di spendere troppo, conviene sempre evitare di soggiornare nelle grandi Capitali. Meglio scegliere località alternative, sia in Italia che all’estero. 

Altra idea per risparmiare è affittare in gruppo un appartamento per tutto il periodo della vacanza. Così, oltre a risparmiare sul dormire, si può anche organizzare in casa il cenone di Capodanno.

Capodanno una delle feste più care di tutto l’anno. Improvvisare all’ultimo minuto è sconsigliato perché i prezzi salgono e i posti generalmente sono pochissimi, sia nelle località di vacanze che nei ristoranti.

Le mete italiane più belle per trascorrere il Capodanno fuori casa

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo l’indagine condotta dalla Banca d’Italia sul turismo internazionale, nel 2020 la spesa dei viaggiatori stranieri in Italia si è ridotta di circa tre quinti rispetto al 2019. Tra le macro-regioni italiane, è stato colpito più duramente il Centro Italia, dove era maggiormente attivo un turismo di tipo culturale.
  • Dai dati rilevati dall’Osservatorio Findomestic a novembre 2021 emerge che il settore del tempo libero, in grande sofferenza per tutto il periodo della pandemia, ha visto subito un incremento delle intenzioni di acquistare viaggi o vacanze registrando infatti un +3,7%.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Post Tags