Vai al contenuto
Tende in casa

Perché utilizzare le tende in casa?

Condividi L'articolo su

Le tende in casa costituiscono quell’elemento distintivo che fa subito la differenza. Provate a immaginare il vostro soggiorno o la vostra camera da letto senza tende. Sarebbe lampante che qualcosa di importante manca nella stanza. In questo articolo scopriamo insieme quali sono le funzioni svolte dalle tende in casa.

Perché utilizzare le tende in casa?

Il settore dei tendaggi oggi offre una varietà di prodotti per funzioni, caratteristiche, colori e tessuti. Ci sono le tende oscuranti, quelle termiche e anche quelle fonoassorbenti. Abbiamo poi innumerevoli tessuti, quelli di origine naturale come il cotone, il lino e la seta, oppure quelli sintetici come il poliestere e il nylon. E ovviamente un’infinità di colori diversi. Ma di base quali sono i motivi per cui si utilizzano le tende in casa?

Le migliori tende per interni

Garantiscono la privacy

Soprattutto quando si vive in un contesto condominiale, in una casa circondata da altri edifici poco distanti è molto frequente che finestre e balconi si trovino di fronte a quelle di altri inquilini. In queste situazioni è molto importante tutelare e garantire la propria privacy. Come? Le tende sono un’ottima soluzione. Anche quelle del tessuto più leggero che a primo impatto possono sembrare trasparenti, in realtà, da lontano sono in grado di impedire la vista all’interno dell’abitazione.

Proteggono dal sole

Le tende sono in grado di filtrare i raggi solari che arrivano in casa. In questo modo, fungendo da schermo, contribuiscono a migliorare l’isolamento termico della propria abitazione. Questo è molto importante nella stagione estiva soprattutto se la casa è particolarmente esposta al sole.

Aggiungono colore e stile all’arredamento

Un punto decisamente indiscusso è che le tende in casa contribuiscono al suo stile. I tendaggi rappresentano quel tocco in più in grado di dare carattere all’abitazione. Si consiglia a tal proposito di acquistarle una volta che la casa risulta completa di tutti gli arredi, ovvero quando i singoli ambienti presentano scelte cromatiche stabili e dallo stile ben definito. Questo aiuterà a scegliere quella giusta per ogni stanza della casa.

Tende in casa
Perché utilizzare le tende in casa? – SHUTTERSTOCK di Didecs

Consigli per la scelta delle tende in casa

Oltre l’estetica è importante che le tende siano funzionali e adatte alla stanza a cui sono destinate. In merito a ciò, la scelta del tessuto è molto importante, ma anche il colore e la pesantezza giocano un ruolo non indifferente. Per esempio in ambienti come la cucina e il bagno, particolarmente soggetti e schizzi e vapore, si consiglia di optare per un tessuto facile da lavare. Per quanto riguarda il colore delle tende in queste camere sarebbe opportuno coordinarlo con quello degli altri tessili, ovvero asciugamani, cuscini e tovaglie. In camera da letto e in salotto è bene scegliere un tessuto spesso che possa schermare al meglio e garantire più privacy. Una valida alternativa è quella di installare un doppio binario, in questo modo sarà possibile accostare una tenda dal tessuto velato per il giorno con una sovratenda più pesante da usare durante le ore serali.

Pillole di interior design: la tendenza del mixare gli stili in casa

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Dai dati emersi dall’Osservatorio sulla casa, tra le attività di manutenzione del 2019 gli italiani non hanno trascurato il settore tende, soprattutto per gli esterni. Il 19% infatti ha investito sul loro acquisto/montaggio.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News