Vai al contenuto
Decorare casa con le zucche

Decorare casa con le zucche

Condividi L'articolo su

In ottobre per dare un tocco autunnale agli ambienti si può decidere di decorare casa con le zucche. La zucca è il simbolo dell’autunno, non a caso contraddistingue Halloween, la festa che si celebra il 31 ottobre. Il suo colore arancio e le sue variegate forme portano una ventata d’allegria anche in casa. La zucca può essere utilizzata per realizzare delle simpatiche decorazioni, che contribuiscono a creare un’atmosfera autunnale davvero unica.

Utilizzare la zucca per decorare casa

La zucca ha una forma accattivante, arrotondata, a spicchi, ed è grande, per cui si riesce davvero a farci qualsiasi cosa. Può diventare un bel vaso di fiori, un porta candele, ma anche un centrotavola. Ciò perché la zucca è un ortaggio versatile, esteticamente avvenente, il suo colore è acceso e allegro e non è difficile trasformarlo in un elemento d’arredo di gran gusto. Infatti, la zucca si presta a molte declinazioni artistiche adattandosi ai molteplici gusti personali.

Tuttavia, prima di entrare nel dettaglio, bisogna ricordare che, per trasformare le zucche in elementi ornamentali, è necessario farle essiccare. Si possono prima svuotare, senza buttare la polpa che può essere utilizzata per deliziose ricette, oppure si possono semplicemente appendere dal picciolo e lasciarle essiccare così come sono per un mesetto. Una volta essiccata, la zucca è pronta per essere trattata con una vernice fissante trasparente, che rende i colori brillanti, ed essere lavorata per trasformarsi in una splendida decorazione.

Decorare casa con le zucche
Decorare casa con le zucche – shutterstock foto di Julija Sh

Idee per utilizzare la zucca per decorare casa

Dopo l’essicazione, le zucche si possono decorare e intagliare a proprio piacimento, ma è possibile lasciarle anche così come sono. Le zucche sono così belle che possono essere collocate ovunque, senza che sia necessario decorarle o accostare loro altri elementi. Sono veri e propri ornamenti caratterizzati da una bellezza indescrivibile. Sono elementi ornamentali preziosi, poiché, anche senza un contesto vero e proprio all’interno del quale inserirle, sanno essere molto suggestive.

Infatti, per abbellire la tavola con un centrotavola molto originale, si possono posizionare, in un grande vaso di vetro, tante zucche decorative dalle forme e dai colori più vari. Inoltre, per migliorare l’effetto si possono posizionare accanto alle zucche anche altre piantine autunnali, come le castagne.

Tanti modi per decorare casa in autunno

Zucche decorative fai-da-te

Con un po’ di dimestichezza se svuotata ed essiccata, una piccola zucca può diventare un vasetto per fiori e piantine, ideale come centrotavola o segnaposto, ma anche un suggestivo portacandele in grado di rendere l’atmosfera magica.

La zucca può essere l’oggetto principale di una corona autunnale, che se accostata ad altre piante come la rosa canina, il tanaceto e la spirea è in grado di dare un benvenuto autunnale ai propri ospiti.

Le zucche se tinte di bianco, invece, sono ideali da posizionare, ad esempio, sopra ad una vecchia cassetta in legno. In questo modo donano agli interni un twist shabby chic e vintage.

Pillole di interior design: idee per decorare le pareti

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • In Italia 7 persone su 10 hanno deciso di dedicarsi al fai da te, anche grazie al lungo tempo trascorso forzatamente in casa. È ciò che emerge da un recente sondaggio condotto da YouGov per conto di ManoMano, market-place europeo specializzato in fai da te, giardinaggio e arredo casa.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News