Tendenze e-commerce 2022: come cambierà il modo di fare acquisti online con lo shopstreaming ?

Condividi L'articolo su

Che cos’è lo shopstreaming e perché rivoluzionerà il modo di fare shopping

Shopstreaming è l’unione di due concetti: e-commerce e livestreaming. Si tratta di un modo diverso e innovativo di fare acquisti online. In alcune parti del mondo questo modo di fare shopping è già diventato un appuntamento fisso per molti utenti.

I 10 migliori negozi online arredo giardino

Shopstreaming: come nasce la nuova moda

Nel mondo del marketing, lo shopstreaming è la nuova tendenza nel mondo degli acquisti online, anzi per essere più precisi del social e-commerce, Ovvero il nuovo commercio online che pone al centro di tutto l’utente, il quale, oltre ad acquistare prodotti e servizi, attraverso i social media ne condivide l’esperienza d’acquisto con gli altri utenti.

Secondo gli esperti sarebbe stata la pandemia e il post coronavirus a dar luogo a questa tendenza. Una mobilità urbana rivoluzionata e contingentata, l’impossibilità di raggiungere i negozi fisici, il contingentamento degli ingressi negli stessi come misura preventiva di nuovi focolai, hanno fatto nascere questa modalità alternativa per lo shopping.

In pratica lo shopstreaming, consiste nel fare acquisti durante dirette e live sui social network.

La nascita di questo modo di fare compere ha portato di conseguenza alla nascita di un nuovo tipo di utenza: gli eShoppers interessati a comprare cose nei settori più diversi: dal fashion alla cosmetica. I principali canali social per questo tipo di esperienze d’acquisto sono Instagram o Twitch. Gli acquisti avvengono proprio durante una diretta streaming.

Forse questa modalità ricorda un po’ le vecchie televendite, ma in alcuni casi pare che vengano organizzati dei veri show, in grado di coinvolgere a pieno una community selezionata.

Come a New York quando in occasione della Fashion Week 2015, i grandi magazzini Kohl’s mandarono in streaming la sfilata di LC Lauren Conrad permettendo a chi stava guardando l’evento di comprare in diretta i capi.

Questa modalità di acquisto online sembra voler superare l’esperienza fredda del classico acquisto su e-commerce per dare all’utente un’esperienza vissuta e condivisa.

Shopstreaming

Tendenze e-commerce 2022: come cambierà il modo di fare acquisti online con lo shopstreaming ? – Shutterstock di Stokkete

I vantaggi dello shopstreaming

Lo shopstreaming rappresenta nell’epoca dei social una delle poche occasioni d’incontro tra brand e utenti. Offre loro la possibilità di sentirsi parte di una community, di scambiarsi commenti, opinioni o consigli, anche mentre va in onda la live.

Un’occasione importante anche per i brand, che così possono sfruttare la diretta per raccogliere dubbi, domande e richieste in tempo reale.

In tutto questo hanno un ruolo importante anche gli influencer, specie quelli di settore che si portano dietro credito e credibilità e trasformano questi eventi in opportunità molto performanti dal punto di vista del volume di vendite.

In Cina, ma un po’ tutto il mercato asiatico, questo modo di fare acquisti è diffuso. In questa parte del mondo lo shopstreaming era già ampiamente seguito anche prima della pandemia.

In alcuni paesi dell’Asia, ci sono persino giornate come il Single Day, in cui lo shopstreaming rappresenta il corrispettivo di quello che sono per l’occidente Black Friday e il Cyber Monday. Eventi da non perdere per fare acquisti. 

Tra i principali fruitori di questo tipo di esperienze d’acquisto ci sono i giovanissimi della generazione Z e della generazione Alpha. I prodotti più venduti durante le diretta streaming sono i cosmetici. Ma anche la categoria del fashion e della gioielleria sono molto richieste.

Ecosostenibilità online: 6 e-commerce dove fare acquisti green

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Digital 2022, il report annuale di We are social realizzato in collaborazione con Hootsuite, conferma che il settore degli e-commerce continua a registrare un bilancio positivo, dopo l’exploit registrato tra il 2020 -2021. Gli acquisti online sono un’attività ormai consolidata settimanalmente per il 47,6% dell’utenza italiana. 
  • Sempre secondo il report il 54,9% degli italiani ha fatto almeno un acquisto online. Fra i principali motivi c’è per il 62,7 % la consegna gratuita, per il 47,4% gli sconti e i coupon , per il 38,1% e recensioni dei clienti e per il 34% la facilità d’uso.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags