Cosmetica solida: tutti i vantaggi

Nella sostenibilità ambientale si fa strada anche un nuovo metodo di utilizzo della cosmesi. Dal packaging agli ingredienti impiegati nella produzione dei prodotti per la cura della persona, vediamo tutti i vantaggi della cosmetica solida.

Eco-shopping: per uno stile di vita sostenibile e naturale

I vantaggi della Cosmetica Solida

Le nuove frontiere che si affacciano sul mercato ecosostenibile del proprio benessere riguardano l’inserimento di una cosmetica solida. Le sue principali peculiarità si riferiscono a

  • il suo essere versatile: nutre ed elasticizza la pelle, donando morbidezza già durante il passaggio sulla pelle umida e calda.
  • Una massima concentrazione in principi attivi: la composizione di un cosmetico solido vede come materie prime semplici, oli e burri vegetali. Questi hanno un’alta funzione idratante e nutriente per la cute, che è ciò di cui ha bisogno.
  • La sua grande resa: facile da risciacquare, il risultato è di una profonda e naturale nutrizione della cute.
  • Minimo spreco: essendo solido si evita di utilizzare più prodotto di quanto non sia necessario. Formato da principi attivi fondamentali, non vengono utilizzati altri ingredienti ‘superflui’ e inoltre si riduce drasticamente l’utilizzo della plastica per il contenitore, in quanto, normalmente, si utilizza un packaging in cartone. Tutto ciò riduce l’impatto ambientale, per un utilizzo consapevole e sostenibile dei nostri prodotti per il benessere.

Oltretutto è comodo e pratico anche da portare in viaggio.

cosmetica solida

Cosmetica Solida: tutti i vantaggi – Galina Tsyrulnik per shutterstock

L’idratazione delle pelle

Molti pensano che per idratare la propria pelle sia necessario bagnarla con molta acqua. Falso. L’epidermide è impermeabile e non è l’acqua ad idratarla. Lo sono invece gli oli ricchi di grassi che si avvicinano alla composizione del film idrolipidico:

  • olio di Cocco
  • Burro di Karité
  • Olio di Argan
  • Cera di Jojoba.

Sono alcuni rappresentanti degli ingredienti attivi ad azione idratante che evitano il seccarsi della pelle. Essi mimano l’azione di una proteina che compone la struttura dei corneociti dell’epidermide, la filaggrina.

cosmetica solida

Cosmetica Solida: tutti i vantaggi – Glory_photo per shutterstock

Quali prodotti si trovano nella cosmetica solida?

Anche se è poco pubblicizzata, la cosmetica solida è applicata a molti prodotti oltre che ad essere commercializzata da numerose aziende (alcune anche famose). Tra questi troviamo

  • Deodoranti
  • Shampoo
  • Balsamo
  • Bagnoschiuma
  • Crema corpo – viso e mani
  • Detergente viso
  • Per l’igiene intima
  • Crema da barba
  • Per l’igiene orale
cosmetica solida

Cosmetica Solida: tutti i vantaggi – Bogdan Sonjachnyj per shutterstock

Alcune aziende italiane di Cosmetica solida

Molte delle aziende italiane che producono cosmetica italiana sono Bio e artigianali. Tra la moltitudine di imprese che producono cosmetica solida, ne citiamo alcune fra le più rappresentative:

Cosmetici naturali fai-da-te

Pillole di Curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • In Italia, si stima che ciascun individuo utilizza quotidianamente almeno 8 cosmetici.
  • Dopo Germania, Francia e Regno Unito, il nostro Paese è il quarto sistema economico della cosmetica in Europa.
  • Circa il 6% del fatturato delle imprese italiane per la cosmesi, viene investito per l’innovazione e la tecnologia, la ricerca e lo sviluppo.
  • L’auto-regolamentazione sulle microplastiche del 2015 ha consentito alle aziende cosmetiche di ridurre del 97,6% l’impiego di micro-particelle solide in plastica nei prodotti da risciacquo esfolianti e detergenti.
  • Per quanto riguarda i consumatori della cosmetica, a livello europeo, si stima che un 71% li considera importanti nella vita quotidiana, mentre il 72% dichiara che l’uso di cosmetici migliora la qualità della vita ed infine, l’80% ritiene la cosmesi importante per la propria autostima.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Interior-Garden designer& Web project