Vai al contenuto
Case in Europa

Case in Europa, dove costano di meno?

Condividi L'articolo su

Acquistare casa è il sogno di molti, soprattutto di noi italiani. Conosci il mercato immobiliare europeo? Quanto si discosta in termini economici da quello nostrano? Vediamo in questo articolo dove costano di meno le case in Europa.

Comprare casa a basso costo: ecco dove è possibile realizzare un sogno

Case in Europa, dove costano di meno?

Se hai intenzione di acquistare casa in un paese estero europeo forse può interessarti sapere dove costa di meno. Non è necessario spostarsi troppo da casa, difatti tra le nazioni più economiche in fatto di immobili troviamo:

  • Bulgaria, qui le case hanno un costo che parte da 10mila euro;
  • Turchia, dove è possibile acquistare una casa anche a meno di 20mila euro;
  • Albania, qui il prezzo può variare da 30mila a 40mila euro;
  • Ungheria, dove il costo nella capitale si aggira mediamente dai 50mila ai 60mila euro.
Case in Europa
Case in Europa, dove costano di meno? – SHUTTERSTOCK di korisbo

Comprare casa all’estero: consigli e informazioni utili

Per un italiano acquistare casa all’estero significa innanzitutto risparmiare su quelle aliquote che risultano molto alte in Italia. La tassazione italiana sulla prima casa è in effetti tra le più basse sul mercato europeo ma già dalla seconda casa in poi diventa decisamente più oneroso il costo da sostenere. Per quanto riguarda i processi burocratici d’acquisto immobiliare nel nostro paese è possibile affermare che sono molto più lunghi se confrontati con altri paesi europei.

Comprare un immobile all’estero può essere molto proficuo se fatto come investimento. Perciò a seconda della destinazione d’uso finale della casa è bene valutare pro e contro e soprattutto è necessario scegliere con una certa oculatezza il posto. Per esempio nell’ottica dell’investimento si consiglia di prendere in considerazione paesi come il Regno Unito, la Spagna e le Isole Canarie, la Francia, la Grecia, la Croazia e l’Albania.

Si ricorda poi che per quanto riguarda le modalità di pagamento per comprare un immobile all’estero non è possibile effettuare bonifici internazionali o portare con sé, quindi pagare, in contanti più di 10mila euro. Perciò quello che è possibile far è o pagare cifre al di sotto della soglia di 10mila oppure, scelta maggiormente consigliata, aprire un conto all’estero.

Case in vendita a 1 euro, succede a Pietramelara

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio sulla Casa nel 2019, il 37% degli abitanti italiani possiede una casa singola mentre il 63% vive in appartamento. Tra questi l’81% risulta proprietario dell’immobile, il 52% ha contratto un mutuo e il 61% ha un’assicurazione sulla casa.
  • Situata su un promontorio di Bel Air con una vista a dir poco spettacolare su Los Angeles si trova “The One”. Si tratta della proprietà più grande e costosa mai realizzata su un terreno urbano al mondo. Con i suoi 15.378 metri quadrati costa ben 295 milioni di euro.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News