Dove acquistare la seconda casa? I luoghi italiani più interessanti

Capire dove acquistare la seconda casa è spesso un’ardua impresa. Vediamo i luoghi del nostro Paese capaci di offrire relax e servizi per tutti.

7 buoni motivi per andare in montagna d’estate

Dove acquistare la seconda casa

Sono moltissimi gli italiani che decidono di acquistare una seconda casa. Un passo importante che permette a coppie e famiglie di scappare dalla routine quotidiana, trascorrendo del tempo in luoghi magici.

Tra le location scelte per l’acquisto di un secondo immobile sicuramente troviamo mete di mare, lago o montagna, capaci di offrire giornate all’insegna del benessere e del relax.

Al contrario delle aspettative, però, sono moltissimi coloro che scelgono mete meno rinomate. In aumento, infatti, l’acquisto di seconde case nelle regioni di Emilia Romagna, Liguria, Sicilia e Sardegna. Capaci di offrire paesaggi mozzafiato questi territori possono ospitare una piccola oasi di cui usufruire durante tutto l’anno.

Anche le località di montagna, poi, possono essere un’ottima alternativa. Il Trentino Alto Adige, infatti, è uno dei territori in cui l’acquisto di una seconda casa conviene. Le vendite sono aumentate e con esse anche le attività da svolgere ed i servizi a disposizione.

Una seconda casa nella giusta località può essere anche affittata in vari periodi dell’anno, permettendo ai proprietari di alleggerire le spese.

Dove acquistare la seconda casa - Italia

Dove acquistare la seconda casa? I luoghi italiani più interessanti – immagine di Unsplash di Pierre Jarry

Tipologie di immobili

Un’altra importante decisione quando si tratta dell’acquisto di una seconda casa è la scelta delle dimensioni. Trovare la casa della grandezza giusta per le proprie necessità e quelle di tutta la famiglia spesso si rivela più difficile del previsto.

Tra le tipologie più scelte dagli italiani, però, troviamo i trilocali, abbastanza spaziosi ma allo stesso tempo non dispersivi. Anche nel caso in cui la si dovesse affittare, poi, questa struttura garantisce una buona rendita. Dunque, è bene optare per una casa che non sia né troppo grande né troppo piccola, spaziando tra i 600 ed i 100 metri quadrati.

Infine, è fondamentale ricordare che anche la seconda casa deve essere comoda e funzionale per chi la vive, quindi: sì all’estetica ma anche alla praticità.

Arredare casa al mare in stile provenzale

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Una ricerca di Tecnocasa ha evidenziato che oltre il 30% degli italiani che decidono di acquistare una seconda casa hanno tra i 55 ed i 65 anni. A questa fascia d’età, poi, segue quella che va dai 45 ad i 54 anni. La seconda casa, dunque, si rivela una spesa secondaria evidente per gli italiani.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Condividi su
Scritto da

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione