Vai al contenuto
Sostenibilità

Unlocked Music Festival: tra sostenibilità, musica e legalità

Condividi L'articolo su

Oggi 13 agosto, è tempo di sentire un po’ di buona musica e parlare di sostenibilità, rispetto per l’ambiente e lotta contro la mafia.

Un evento che ha ottenuto il patrocinio dal Ministero della Salute, per i valori e contenuti che porterà sul palco. Un momento per chiudere gli occhi ed ascoltare ragioni e necessità fondamentali. Si parlerà di rispetto per l’ambiente, di sostenibilità e di lotta contro la mafia, il tutto accompagnato dalla musica di molti artisti. 

Italia green: sempre più vicini alla sostenibilità ambientale

Unlocked Music Festival: tra musica, sostenibilità e lotta contro la mafia

Oggi, 13 agosto, è in programma un evento meraviglioso che avrà luogo nella bella e tanto amata Sicilia. Sarà infatti, il tempio di Hera ad alzare il volume su aspetti molto importanti, il tutto accompagnato dai musicisti più in voga del momento. Ormai è tutto pronto per l’evento, un momento d’intrattenimento ma dal forte carattere informativo ed educativo. Il tempio siciliano di Hera sarà il trampolino di lancio, in tutta la sua magnificenza, nel bellissimo parco archeologico, palcoscenico di argomenti non semplici da affrontare, ma che devono essere conosciuti ed accolti da tutti nel 2022. Ecco, il programma della serata:  

  • Sarà presente una mostra in memoria di Falcone e Borsellino, due volti così importanti nella storia della italiana
  • I temi scelti per questa edizione sono chiari e decisi: ambiente, salute e territorio. L’obbiettivo è di aiutare le nuove generazioni ad amare sé stessi ed il prossimo. Infatti, non a caso la capofila della serata sarà proprio Valeria Grasso, vera e propria donna simbolo della lotta contro la mafia. Un altro ospite molto speciale è sicuramente Capitano Ultimo, colui che arrestò Totò Riina 
  • La giornata partirà dalle 15 del 13 agosto e si concluderà alle 2 di notte 
  • Un aspetto fondamentale di questa serata è legato proprio all’ambiente, volto alla sensibilizzazione da parte dei giovani su questo argomento. Infatti, sul palco arriverà anche Plastic Free Onlus, per parlare di sostenibilità e rispetto per l’ambiente. 

Festeggiare ferragosto in Sicilia: tutte le idee e gli eventi

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati Turistat sui primi mesi dell’estate, sono state ben trecento mila le presenza in Sicilia. Gli italiani che hanno scelto la Sicilia sono addirittura aumentati del 53%.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News