Vai al contenuto
trend cucine 2023

Cucine: ecco i nuovi trend di interior design 2023

Condividi L'articolo su

L’interior design, anche per il mondo cucine, è sempre alla ricerca di nuovi stimoli per rispondere alle richieste e alle nuove esigenze del mercato. La cucina infatti è da sempre considerata il luogo centrale della casa. Spazio di condivisione, convivialità sia in famiglia che con amici.

Quali sono allora le tendenze 2023 per il mondo cucine? Scopriamole insieme in questo articolo.

I trend 2023 delle cucine

Colori, dimensioni, materiali, innovazione tecnologia. L’offerta del mondo cucine per il 2023 è davvero ricca di nuove proposte.
La cucina, sia nelle case di piccole dimensioni che in abitazioni più grandi, rappresenta uno degli ambienti della casa su cui oggi si presta la massima attenzione in termini di soluzioni di interior design. Perché è il luogo della condivisione e convivialità non solo familiare ma anche in occasione di pranzi e cene tra amici.
Ecco allora le principali proposte e novità per il 2023 per il mondo delle cucine.

Le cucine nascoste, un trend in crescita

Già da qualche anno abbiamo visto affacciarsi sul mercato le soluzioni dell’armadio che nasconde. Una scelta stilistica molto utilizzata nelle case che sposano un design minimal e non solo per l’ambiente cucine ma anche per altri luoghi della casa.

E per il 2023 la soluzione della cucina nascosta è sicuramente un trend da tenere in considerazione.
Le cucine a scomparsa infatti sono ormai una scelta di arredo utilizzata non solo per rispondere a esigenze di spazi piccoli, ma anche come scelta di design puro.

Ante a pannelli scorrevoli, o ante pieghevoli, in tinte e materiali diversi, spesso coordinate con i colori della parete, una volta aperte svelano dietro di sè una cucina vera e propria, dotata di tutti i confort, elettrodomestici di ultimi generazione, ecc.

Quella delle cucine nascoste è una delle soluzioni sempre più utilizzate anche per arredare una zona giorno che unisce living e cucina.

cucina nascosta
modello di cucina nascosta – Photo by Jean-Philippe Delberghe on Unsplash

I colori

Nonostante i colori più tradizionali come il legno, in tutte le sue essenze e tonalità, e i colori shock come il nero, il viola e il giallo mantengano ancora interesse e attenzione, il verde, il grigio e il blu saranno però i colori più utilizzati per le cucine di tendenza del 2023.

Blu

Partiamo dal blu, che rappresenta un po’ una novità come scelta colore per i mobili della cucina, e che in realtà sta diventando un’opzione sempre più vista nelle soluzioni proposte e richieste dai clienti.
Il blu, con le sue sfumature che vanno dall’oltre mare fino a sfiorare l’indaco, si presta davvero a tantissime interpretazioni e di conseguenza è adattabile sui vari stili di cucina, da quelle più moderne e di design alle cucine più classiche e tradizionali. Per le quali la scelta del colore blu può rappresentare un giusto elemento per sdrammatizzare e rendere più attuali i mobili.

cucina blu notte
 cucina blu notte – Photo by Jana Heinemann on Unsplash

Grigio

Già da alcuni anni il grigio è un trend tra le scelte colore per le cucine. E anche per il 2023 rimane tra la gamma di colori più ricercati.

Il grigio infatti è un colore molto apprezzato proprio per la sua neutralità. Perché è comunque più deciso e incisivo del bianco, ma allo stesso tempo non è “eccessivo” come possono esserlo colori come il rosso, il giallo, ecc. La scelta del colore grigio per le cucine è sinonimo di design, contemporaneità, ma anche eleganza.
Inoltre proprio per la sua neutralità permette poi di giocare su accessori e dettagli colorati, come elettrodomestici esterni, o maniglie, o anche soprammobili e altri utensili da cucina.

La scelta del grigio per i mobili della cucina offre inoltre una vasta gamma di tonalità, da quelle più fredde ai toni più caldi.

cucina verde
cucina verde con ante grigie – Photo by Kam Idris on Unsplash

Verde

Il verde è sicuramente un colore importante e in grado di dare un forte carattere alla cucina.
Tra le sue infinite sfumature, nei trend 2023 il verde scuro, o verde bottiglia, è sicuramente un colore che non passerà inosservato nelle cucine.
Rimanendo quindi sempre in ambito verde, altri due colori per i mobili cucina 2023 sono anche il verde salvia e il verde acqua.

I materiali

Lo studio e la ricerca sui materiali nel settore dell’interior design porta sempre più spesso a proposte davvero interessanti e innovative. Ormai esistono tantissime opportunità di scelta sui materiali per cucine, perché se la base rimane comunque il legno, sullo stesso oggi vengono applicati effetti e altri componenti materici in grado di creare texture stupende, alternative e innovative.
Si passa così dai metalli, a texture effetto calce/cemento, o ancora stampe effetto animalier.

CUCINE 2023
effetti materici per cucine – Photo by Kam Idris on Unsplash

Tecnologia e sostenibilità

Se è vero che la cucina rappresenta da sempre il cuore della casa, il “vecchio” focolare domestico, è altrettanto vero che oggi, nell’era digital, anche l’innovazione è ormai entrata a tutti gli effetti in questo ambiente delle nostre case. E infatti le cucine del 2023 saranno sempre più tecnologiche e interconnesse.

L’offerta di elettrodomestici hi-tech, intelligenti, connessi tra loro e gestibili tramite app su smartphone è oggi sempre più ricca e articolata. E questo si traduce anche in una maggiore efficienza e sostenibilità.

Gli accessori e i complementi

Tra i must 2023 per le cucine ci sono sicuramente gli accessori come cantinette da vino, angoli bar e vetrinette.
Grazie alle tantissime soluzioni di interior design, oggi questi complementi d’arredo possono davvero rappresentare il valore aggiunto nella vostra cucina, grazie ad accessori e sistemi di illuminazione che trasformano e arricchiscono tutto l’ambiente. Donando così alla cucina un tocco di contemporaneità ed eleganza.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Eurocucina è un’esposizione biennale dedicata alle cucine nata nel 1974, e giunta quest’anno alla 23° edizione.
  • Secondo i dati presentati al Salone del Mobile lo scorso giugno 2022, quest’anno il fatturato del mercato italiano dei mobili ammonta a 14,56 miliardi di euro e si prevede una crescita annuale dell’1,35%

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News