Come tenersi in forma in casa: 6 esercizi utili

Se il vostro desiderio è quello di restare in forma anche senza palestra scoprite come tenersi in forma a casa con questi 6 utili esercizi.

6 esercizi utili a corpo libero

Per tenersi in forma bastano pochi esercizi a casa che assicurino un movimento completo e uniforme di tutti i muscoli. È fondamentale avere forza di volontà e costanza per svolgerli tutti i giorni anche per soli 15 minuti. I risultati saranno sbalorditivi.

esercizi utili casa

Unsplash foto di dane wetton

1 – Squat per glutei e cosce

Gli squat non passano mai di moda. Se li farete con costanza vi regaleranno grandi soddisfazioni, infatti garantiscono risultati ottimali nel giro di poche settimane. Questi semplici esercizi si eseguono a corpo libero o con un peso tra le mani, tenendo i piedi larghi ben saldi a terra. L’esercizio consiste nel salire e riscendere controllando che il busto non cada né troppo avanti né troppo indietro e che le ginocchia non superino la linea dei piedi.

2 – Affondi frontali per gambe e glutei

Gli affondi frontali per gambe e glutei lavorano su tutta la gamba e migliorano la capacità di equilibrio. Come per gli squat, anche in questo caso, andando in avanti e in basso, prima con una gamba, poi con l’altra, il ginocchio non deve superare la linea del piede ma formare un angolo di 90°. In questo modo sarete sicuri di non provocarvi danni alle caviglie.

Cinque sport per rimettersi in forma

3 – Mezzo arco per schiena e glutei

Il mezzo arco per schiena e glutei renderà il vostro lato b di marmo! Si pratica in scarico, come se formaste un arco con la schiena rivolta verso il pavimento, e quindi senza il rischio di compromettere le ginocchia. Se soffritedi dolori alla zona cervicale fate attenzione a non sovraccaricare troppo il collo. Per evitare fastidi, basta ridurre l’ampiezza dell’alzata.

4 – Resistenza al tavolo

Questo è un esercizio che completa la serie di quelli descritti in precedenza. Consiste nel caricare il peso sulle braccia e mantenere la posizione appoggiati al tavolo almeno per 30 secondi. Successivamente è necessario sciogliere e recuperare per 15 secondi e poi riprovare almeno per tre o quattro cicli consecutivi.

Benessere psicofisico: lo sport all’aperto

5 – Addominali laterali di base

Un esercizio semplice per allenare gli addominali laterali consiste nel piegarsi su un fianco e poi sull’altro in senso alternato. L’efficacia di questo esercizio aumenta se si utilizzano dei pesi da tenere tra le mani. Potete sostituirli anche con bottiglie d’acqua o altri oggetti facilmente impugnabili.

6 – Addominali bassi per pancia piatta

Gli esercizi per addominali bassi da fare a casa sono utili a tonificare l’addome e renderanno la vostra pancia piatta. Gli esercizi principali per allenare a casa gli addominali bassi sono: crunch inverso o reverse crunch. Questo esercizio consiste nella flessione dell’anca, che deve ruotare indietro, verso il torace. L’esecuzione termina appena l’osso sacro perde il contatto con il pavimento.

Seguendo questi programmi di allenamento a casa otterrete risultati sbalorditivi! Riuscirete a tonificare i muscoli del corpo, vi sentirete più forti e affronterete le giornate con più resistenza ed energia!

È più facile dimagrire d’estate?

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

  • Per beneficiare al meglio gli effetti di questi esercizi, è utile abbinarli a una dieta sana e ipocalorica.
  • L’attività motoria migliora l’equilibrio aumentando la forza dei tessuti attorno alle articolazioni e in tutto il corpo, contribuendo a prevenire le cadute. Riduce così, gli infortuni e aumenta la flessibilità

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.