Arredamento casa in stile rococò

Arredamento casa in stile rococò. Il rococò è uno stile che arriva dalla Francia intorno alla prima metà del Settecento. Si tratta di un tipo di arredamento delicato ed elegante allo stesso tempo.

La casa Bridgerton: lo stile ‘800 e il Cottagecore

Caratteristiche dello stile rococò

Lo stile rococò è caratterizzato da arredi senza tempo e dalle linee uniche. Si tratta di uno stile in cui lusso ed eleganza si uniscono per ricreare atmosfere e ambienti particolarmente raffinati ed accattivanti. Una delle più apprezzate qualità del rococò è indubbiamente la grazia che è in grado di esprimere attraverso l’utilizzo di precisi colori come l’azzurro, il verde, il bordeaux, l’avorio e l’oro, e particolari arredi come tavoli e sedute dalle gambe incurvate e dalle linee sinuose. I materiali perfetti sono invece il legno, il marmo, il velluto e il cristallo.

Lo stile rococò è un tipo di arredamento che punta alla ricchezza dei dettagli in modo da ricreare un ambiente signorile. Per questo negli ambienti rococò sono immancabili i tappeti, gli specchi, le cornici in oro e intarsi, le consolle antiche, i lampadari di cristallo, e ancora marmi, ricami e affreschi.

Come arredare un living in stile rococò

La zona living in stile rococò predilige mobili dalle linee morbide e sinuose. Le nuance sono quelle chiare e non sature. Il protagonista nel living rococò, il divano, è caratterizzato da particolari piedi incurvati e tessuti di pregio, spesso decorati con motivi floreali. La texture più apprezzata da questo stile d’arredo è il velluto.

Arredamento casa in stile rococò

Arredamento casa in stile rococò – shutterstock 1343982473 Di L Julia

Come arredare una cucina in stile rococò

La cucina in stile rococò è un ambiente elegante e caratterizzato dall’utilizzo di colori chiari e finiture preziose. I mobili della cucina rococò hanno linee sinuose e si adattano bene a complementi in cristallo e a porcellane accuratamente decorate a mano. Uno dei materiali più utilizzati nello stile rococò è il marmo. Immancabili le tende, dai tessuti molto coprenti.

Il marmo di Carrara, uno dei materiali più pregiati di tutti i tempi

Il bagno rococò

Lo stile rococò è perfettamente declinabile in ogni parte della casa e quindi anche nella stanza da bagno. In un bagno rococò non possono mancare la vasca e una comoda ed elegante poltroncina. Il rivestimento ideale è indubbiamente il marmo. I colori, quelli chiari e neutri: molto apprezzato è il rosa, con cui si creano meravigliose atmosfere bon ton.

Lo stile rococò in camera da letto

La zona notte in stile rococò è un ambiente raffinato in grado di trasmettere una certa serenità. Anche qui spazio ai colori tenui, declinati sia sulle pareti, che su mobili e complementi d’arredo. In camera da letto, tutta l’attenzione è focalizzata sul letto. Il letto in stile rococò è caratterizzato da testiere con intagli preziosi. In questa stanza si è soliti dare posto al mobile da trucco, la classica toeletta.

Arredamento casa in stile rococò

Arredamento casa in stile rococò – shutterstock 1258789318 Di Silk-stocking

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu? 

  • Secondo i dati dell’Osservatorio sulla Casa, gli italiani identificano la casa come un luogo che mette al centro i bisogni di ogni abitante. La casa è dove ci si identifica e ci si vuole sentire al sicuro.
  • Le persone sono più esigenti: si fanno meno “lavoretti”, ma più investimenti, motivo per cui cresce l’affidamento dei lavori svolti da artigiani o imprese specializzate.
  • Scarica la guida ispirazionale sui nuovi trend Primavera 2021 per l’Interior Design.
  • Habitante ha condotto uno studio per individuare i trend futuri dell’habitat e dell’abitare, che influenzeranno le case e le vite degli abitanti dal 2021 in poi. Scarica qui il report gratuito sulle nuove tendenze di stile 2021.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Lingue Moderne per il Web e specializzata in Giornalismo dell’Architettura e dell’Interior Design presso l’Accademia Telematica Europea