Cose da non dimenticare per arredare un balcone

Il balcone è un angolo interessante della casa che ci mette a contatto con il mondo esterno. Qualunque sia la sua dimensione può diventare una delle aree più amate della casa. Vediamo come arredare un balcone al meglio.

A Milano lo smog si sconfigge dal balcone

Da cosa partire per arredare un balcone

Per trascorrere ogni pasto importante della stagione più bella all’aria aperta è necessario munirsi di tavoli e sedie adatti alle proprie esigenze.

A seconda della dimensione del balcone scegliere:

  • un tavolo lungo e stretto da abbinare a qualche panca per spazi lunghi e stretti
  • un tavolo piccolo, quadrato o rotondo, ideale per poche persone per spazi di medie dimensioni
  • supporti agganciabili direttamente alla ringhiera e sedie pieghevoli per balconi molto piccoli

Un elemento d’arredo che sicuramente non può mancare è l’armadio da esterno. È molto utile per non creare scompiglio nell’ambiente riponendo tutto ciò che si utilizza in balcone al suo interno e lasciare più spazio al di fuori.

Tante idee per trasformare il balcone di casa in una camera da letto

Le decorazioni

Le piante sono un elemento d’arredo indispensabile in un balcone. Le scelte possono essere svariate, a seconda delle preferenze e delle esigenze.

Da quelle insetto-repellenti, alle erbe aromatiche, fino alle piante rampicanti per creare un po’ di privacy, ogni pianta donerà un tocco accogliente al balcone.

Per chi non ha il pollice verde e non vuole saperne di scegliere piante finte, esiste una pianta infestante solitamente sgradita che si rivela un’alleata vincente in quanto basta appoggiarla sul terreno e annaffiarla per qualche giorno per fare in modo che le radici attecchiscano.

Tende e luci per arredare un balcone

Le tende riparano dal sole e dal vento. Non è necessario avere tende da sole avvolgibili per proteggere il proprio terrazzo anzi, a volte bastano soluzioni più economiche. Di zanzariere ad esempio esistono di diversi tipi e donano all’ambiente un aspetto elegante oltre a proteggerci dai fastidiosi insetti. O ancora i gazebo, di varie dimensioni, proteggono l’ambiente soprattutto nei momenti di ristoro.

Anche l’illuminazione fa da atmosfera, soprattutto per delle belle serate in compagnia. Per una scelta più romantica si può optare anche per delle candele. Un’alternativa interessante è invece il led ad energia solare. Le possibilità di scelta per l’illuminazione a led solare sono nfinite tra cui:

  • lampade da terra
  • cascate di luce dal soffitto
  • finte lampadine

Come decorare il balcone di casa

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • Per approfondire, l’Osservatorio sulla Casa offre tantissimi spunti per vivere al meglio questo angolo di casa.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it