Vai al contenuto
spa sostenibile

Come progettare una spa sostenibile in casa

Condividi L'articolo su

La vita frenetica spinge sempre più persone a desiderare momenti di relax quando rientra a casa, ad esempio realizzando una spa direttamente nel proprio bagno di famiglia. Ma se, realizzare una spa sarebbe già un sogno ancora di più lo è poter realizzare una spa sostenibile. Ovvero un ambiente in cui concedersi il massimo comfort e benessere, rispettando l’ambiente e risparmiando energia.

Il bagno sostenibile è in legno

Come creare una spa sostenibile in casa

Realizzare in casa una Spa, significa attrezzare il bagno domestico di tutti quei comfort tipici dei centri benessere. Un lusso che fino a qualche tempo fa era inimmaginabile per alcuni, ma che oggi il mondo dell’arredo bagno ha reso via via sempre più realizzabile. Difatti, esistono sempre più modelli di vasche idromassaggio o docce emozionali che possono perfettamente integrarsi con un normale bagno.

La doccia emozionale ad esempio, non è altro che una doccia che unisce al classico getto d’acqua i benefici della cromoterapia e dell’aromaterapia. Ovvero trasforma emozioni negative come ansia, stress, stanchezza in relax e serenità.

Anche la vasca idromassaggio è ormai da tempo un must anche del bagno di casa. Questa soluzione è scelta da sempre più persone tra coloro che preferiscono una vasca alla doccia. Per l’installazione della vasca idromassaggio oggi è richiesto solo qualche piccolo accorgimento in più rispetto una tradizionale vasca. I vantaggi sono assicurati visto che migliora la circolazione sanguigna, rassoda i muscoli e migliora l’elasticità della pelle.

Oltre a questi due elementi, in una spa domestica si possono introdurre anche sauna, bagno turco o una mini piscina. Ovviamente questo tipo di soluzioni richiedono molto spazio o almeno una stanza dedicata. Per realizzarli in casa occorre quindi una attenta valutazione delle proprie possibilità.

Per poter costruire una piccola Spa domestica oltre agli spazi bisogna anche tener conto della parte impiantistica, ossia dei collegamenti idrici ed elettrici necessari affinché l’impianto funzioni.

A livello di permessi, per realizzare una spa domestica, quando bisogna fare solo una semplice sostituzione di tubature e impianti, basta presentare una Cila essendo intervento di manutenzione straordinaria. Se invece si fanno opere di nuova costruzione, come una piscina, allora serve il Permesso di Costruire.

spa sostenibile in casa
Come progettare una spa sostenibile in casa – Shutterstock di Alena Ozerova

Come rendere sostenibile una Spa

Essere sostenibili significa rispettare l’ambiente, questo vale sempre, anche quando si progetta una spa, che sia domestica o meno.

Attenzione all’ambiente, che deve essere evidente prima di tutto nella scelta dei materiali da costruzione. Questi possono essere materiali a km zero come pietre locali e naturali come il legno o il vetro. Spesso una spa sostenibile si presenta come uno spazio minimalista. Con soluzioni d’arredo ispirate alle teorie del Feng Shui o comunque ad altre discipline olistiche di matrice orientale.

Una spa e tutti gli i comfort ad essa connessi, per essere ecosostenibili dovrebbero essere alimentati da pannelli fotovoltaici o da altre fonti rinnovabili. Ma si può anche pensare di aggiungere un piccolo impianto fotovoltaico che funzioni solo da integrazione, in modo tale da aiutare a coprire il fabbisogno energetico della casa. 

Altra componente importante per la sostenibilità di una spa domestica è il consumo dell’acqua. In quanto risorsa primaria i consumi d’acqua devono essere controllati. Un modo per preservarla, è quello di trasformare e riciclare sia l’acqua piovana che quella scartata dalla mini piscina, qualora fosse presente. L’acqua così recuperata con diversi accorgimenti, può essere usata per il giardino. Consentendo così un risparmio di circa 50% del consumo standard.

Essere sostenibili significa essere consapevoli dei propri consumi energetici e idrici e quindi monitorarli. Per farlo ci si può affidare a software gestionali ed applicazioni che regolano il funzionamento anche in remoto.

Oltre lo specchio: come installare una vasca idromassaggio in casa

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo The Green Response Survey 2021, indagine condotta da Essity e Legambiente, il 66% degli italiani pare abbia deciso di condurre uno stile di vita più sostenibile dall’inizio dalla pandemia. Inoltre il 36% sarebbe è disposto a spendere di più per prodotti green.
  • Nell’agosto 2020 è nata The Sustainable Spa Association ovvero Associazione Internazionale delle Spa Sostenibili. L’organizzazione è nata per aiutare le Spa a migliorare i loro requisiti di sostenibilità, diminuire il loro impatto ambientale e ottenere di conseguenza una certificazione riconosciuta in base agli standard di riferimento.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News