Vai al contenuto
Software per progettazione di giardini

Come progettare un giardino con software in modo totalmente gratuito

Condividi L'articolo su

Il giardino è il cuore della proprietà, la rispecchia, ed è come se ne fosse il biglietto da visita. Un luogo in cui ci si rilassa, lasciando ogni pensiero alle spalle, cenando con la propria famiglia o in compagnia di amici per un barbecue. Per questo motivo, e per tanti altri, il giardino rappresenta un punto focale dell’intera proprietà. Ecco, qui verrà trattato il come progettare un giardino con software in modo totalmente gratuito.

Febbraio e i lavori da fare in giardino

Come progettare un giardino con software: i programmi

Esistono molti metodi per iniziare il progetto del tuo giardino, nulla ovviamente, batterà matita e foglio, per iniziare e poi potrai affiancarti ad un software che renda il tuo progetto più chiaro. Avere un piano con il design a cui aspiri è fondamentale per partire e dare vita all’idea. Ovviamente il piano in questione dovrà riflettere ciò che è il disegno complessivo, vale a dire lo spazio, quindi non solo le linee base ma comprenderà anche le strutture fisse e le misure. Invece, per quanto riguarda la vegetazione all’interno del nostro spazio verde occorrerà tener conto delle dimensioni complessive, solo in quel momento potremo riflettere sulle piante adatte a quel tipo di spazio. Bisogna tener conto delle dimensioni, della crescita e anche della loro espansione. Vediamo ora, qualche programma gratuito per la progettazione di giardini.

  • Paint per Windows e GPaint per linux. Un gran classico per la progettazione, essendo un buon programma di disegno bidimensionale che è presente nel pacchetto Windows o Linux con GPaint.
  • Gardena Garden Planner. Uno strumento molto facile da utilizzare, anche per principianti. È composto da un catalogo di oggetti molto ampio, perché ha molti tipi di piante, case, campioni, recinzioni e anche diversi tipi di terreno.
  • HomeByMe, è un programma di progettazione online, in cui può essere progettata sia la casa che il giardino. Può il tutto può essere visualizzato in tre modi differenti: in 2D, 3D, e anche come se fossi davvero lì e lo vedessi dal vivo.
  • SketchUp, è un tipo di programma di progettazione grafica e anche modellazione in 3D. Anch’esso è uno strumento online, progetta tutti i tipi di piani e non solo, include anche una libreria di elementi e piante adatte all’esterno, quindi sarà possibile progettare un design completo e anche fatto bene.
  • Giardino 3D e design esterno, è estremamente facile da usare, quindi adatto anche a principianti, essendo molto intuitivo. All’interno del programma si potranno utilizzare diversi tipo di piane e si può anche cambiar e la topografia del terreno adattandola a quello vero e proprio. Questo programma si può usare solo se si possiede un pc Windows o Mac.

Piante da giardino che resistono anche in inverno: ecco quali sono

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo un’indagine condotta in Inghilterra, il 42% degli uomini e delle donne afferma di amare il giardinaggio. Il 35% degli uomini afferma di fare la maggior parte del giardinaggio nella propria famiglia, mentre il 33% delle donne afferma lo stesso. Secondo le statistiche, le donne sono leggermente più propense a trovare il giardinaggio come un’attività rilassante rispetto agli uomini.
  • I gradini e le scale esterne dovrebbero salire dolcemente; in caso contrario, possono sembrare scoraggianti. I gradini con un aumento di 6 pollici o meno sono i più comodi. La corsa (o profondità) di ogni gradino più il doppio dell’altezza (o altezza) dovrebbe essere pari a 26 pollici. Quindi i passaggi con un aumento di 6 pollici richiederebbero una corsa di 14 pollici. Se le scale del tuo giardino includono più di 10 gradini, considera i pianerottoli dopo ogni quarto o quinto gradino per facilitare i progressi. I pianerottoli dovrebbero essere profondi almeno quanto le scale sono larghe. Un pianerottolo generoso è una necessità assoluta ovunque una scala cambi direzione.
  • Quando progetti archi, pergolati ricordati di lasciare molto spazio libero per il passaggio, per la testa.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News