Synevir, il parco nazionale in Ucraina che sembra uscito da una fiaba

Parco fiabesco in Ucraina: Synevir 

Synervir è un parco nazionale che si trova nel Transcarpathia Oblast nell’ovest dell’Ucraina. Un luogo in cui molte famiglie ucraine trascorrono le loro giornate, Synevir, il parco nazionale in Ucraina che sembra uscito da una fiaba. Sempre in quella zona si trova il lago Synevir, altrettanto fiabesco, dalle acque blu limpide. Proprio lì, vi è un monumento dedicato all’amore, alto 13 metri, un amore narrato in una leggenda.

Syvenir: il polpone verde dell’Ucraina

Si sa, l’Ucraina è una terra molto rigogliosa, da sempre accoglie montagne bellissime e foreste incantate. Nel territorio ucraino si contano ben 50 parchi naturali, ed ognuno di essi regala uno scorcio incantato più che unico. Un mondo ancora incontaminato che racchiude la bellezza pura della natura. E il parco nazionale Synevir, è proprio tra questi. Il parco sorge nella regione più occidentale del paese, che è situata nel cuore dei Carpazi, tra quelle meravigliose cime e i dolci pendii. Quest’area è stata istituita nel lontano 1979, si tratta di oltre 40mila ettari. Ecco, qui di seguito, qualche luogo da visitare se ci si trova nella zona del meraviglioso parco Synevir:

  • Nella regione della Transcarpazia abbondano i castelli da visitare, il castello Palanok, il castello Uzhgorod e il castello del conte Schönborn a Chinadievo
  • Yaremche, un luogo meraviglioso in cui si possono fare due passi tra mercatini di souvenir
  • Le montagne dei Carpazi
  • Il ponte ad arco in pietra, si trova tra le sponde del fiume Prut
  • La cascata dei Trufanets

Alla scoperta di Kiev: storia, cultura e architettura della capitale dell’Ucraina

La leggenda sul lago Synevir

Si parla di una leggenda, che è purtroppo drammatica, ambientata proprio nel lago all’interno del parco nazionale di Synevir. La prima leggenda narra di una storia passionale, una storia che racconta un amore proibito tra un povero pastore chiamato Vyr e la figlia di un duca chiamata Syn. Fu proprio il duca a non accettare questa storia, a non darle la sua benedizione e così ordinò a tutto il suo popolo di aggredire ed uccidere il pastore Vyr. Venne ucciso dal lancio di una pietra enorme. La ragazza rimase traumatizzata dall’accaduto e ogni giorno che passava i suoi pianti non facevano che aumentare. Infatti, la leggenda narra che le acque limpide e blu del lago Synevir furono quelle versate dalle giovane per la perdita del suo grande amore.

Quanti abitanti ha l’Ucraina?

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo i dati raccolti da WHO (Organizzazione della salute mondiale) Il 91% delle persone respira aria cattiva, che non rientra nei limiti delle linee guida dell’OMS per gli inquinanti. Sfortunatamente, i paesi a basso e medio reddito soffrono di più. 3,8 milioni di morti per inquinamento atmosferico provengono dall’esposizione domestica come carburanti e fumo.
  • Circa il 70% delle foreste è gestito dall’Agenzia statale per le risorse forestali (SFRA), che fa parte del Ministero dell’ecologia e delle risorse naturali ucraino. Dal 2004 le direzioni forestali regionali, una per provincia, fungono da organi regionali dell’Agenzia. Un altro 24% della superficie forestale è gestito dal Ministero delle Politiche Agricole e il 2,2% dal Ministero della Difesa.
  • Secondo la FAO Global Forest Resources Assessment, la Cina ha circa 208,3 milioni di ettari di terreno forestale, che costituiscono il 22,1% della superficie totale. La copertura forestale in Cina è cresciuta negli ultimi 25 anni, con un aumento di circa l’1,1% di copertura forestale all’anno, come risultato del Programma di protezione delle foreste naturali, che ha ridotto la produzione di legname dalle foreste naturali, insieme a un programma di piantumazione di alberi. La Cina ha ora la più grande area di piantagioni del mondo, principalmente di specie a crescita rapida.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Share Post