Vai al contenuto
Stardust House

Stardust House: cos’è e dove si trova la villa dei Tik Toker italiani

Condividi L'articolo su

Stardust House: la villa-accademia dei giovani Tik Toker italiani

Una sorta di scuola dove vivono, si formano e lavorano giovani influencer, questa è la definizione che meglio si addice alla Stardust House. Una villa di circa 1300 metri quadrati con piscina, palestra, sauna e ampi spazi di gioco all’interno del quale i Tik Toker italiani creano i loro contenuti. Si tratta quindi della prima accademia per content creator nata in Italia.

Dove si trova la Stardust House

Questa speciale villa-accademia, nata lo scorso luglio, si trova in campagna in un paesino vicino Monza che conta poco meno di 10mila abitanti. A primo impatto la Stardust House potrebbe sembrare semplicemente un posto in cui giovani influencer si danno alla cosiddetta “bella vita”. In realtà non si tratta di un soggiorno all’insegna di una perpetua vacanza bensì di un percorso di studio accurato e intenso che ha lo scopo di formare professionisti.

Lo stesso manager del progetto, Alan Tonetti ha specificato che la priorità dei rimane la scuola. Hanno a disposizione una tata che ha il compito di seguirli e dare loro delle regole, oltre a dei manager di supporto. Dispongono poi di un autista che li accompagna a scuola e li va a riprendere e di insegnanti che li aiutano nello studio. Inoltre seguono corsi di recitazione, di dizione e di canto.

I piccoli di casa e la genitorialità: ragazzi e social network. Un rapporto complesso tra divertimento e rischi

Il libro ufficiale

Il recente libro ufficiale, scritto da Viviana Maccarini, racconta la vita nella prima accademia per content creator italiana. Qui ogni giorno vengono creati oltre 100 contenuti, per un totale di 20 milioni di interazioni e 50 milioni di follower. Numeri importanti che testimoniano la crescita di questo social network. La premessa è che nella Stardust House si sta facendo e si farà la storia del web.

Stardust House
Stardust House: cos’è e dove si trova la villa dei Tik Toker italiani – PIXABAY di solenfeyissa

Chi sono i tik toker italiani che vivono a Stardust House?

Sono in tanti a pensare che quello degli influencer non possa essere considerato un vero e proprio lavoro. In realtà molto dipende dal concetto stesso che si da a questo termine. Quello che si vede sui social, una foto o un video, è comunque frutto di un lavoro. Dietro ad ogni contenuto, poi postato sul web, vi è una certa ideazione, progettazione, preparazione e pianificazione. Perciò può essere che semplicemente il mondo del lavoro sta cambiando di riflesso all’evoluzione del digitale? Qualunque sia la risposta a questa domanda, un dato di fatto è che gli influencer esistono e hanno moltissimi follower al seguito.

Ecco quali sono nello specifico i Tik Toker italiani che attualmente abitano e si formano nella villa Stardust House.

  1. Samara Tramontana
  2. George Ciupilan
  3. Gianluca Molin
  4. Giulia Sara Salemi
  5. Aurora Baruto
  6. Lady Giorgia
  7. Sara Tramontana
  8. Jaqueline Zanetti
  9. Laura De Fabrizio
  10. Er Gennaro
  11. Andrea Fratino
  12. Mura Tolu.

Oltre ai 12 inquilini che vivono in pianta stabile nella sciola-accademia si aggiungono poi altri influencer che vi si recano per creare i loro contenuti social.

Il potere dei social network. Come influenzano la mente e le nostre vite

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Tik Tok, il social network della cinese ByteDance, è risultato l’app più scaricata in tutto il mondo. Difatti, secondo l’ultimo report della società Sensor Tower, a inizio 2022 ha superato la quota di 3,5 miliardi di download da quando è disponibile sul mercato.
  • Nel 2021 i social network maggiormente utilizzati sono stati: Facebook, Instagram e Tik Tok.
  • Considerando le fasce d’età vi sono delle differenze nell’uso di determinati social network. nel dettaglio si è visto che i giovani tra i 15 e i 24 anni utilizzano soprattutto Facebook, Instagram, Snapchat, Tik Tok e YouTube. Mentre i “meno giovani” di età compresa tra i 25 anni ed i 50 anni tendono ad usare per la maggiore Facebook, Instagram e Twitter.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News