Quanti abitanti ci sono a Firenze? I dati aggiornati

Firenze: città storica e d’arte che racchiude tesori inestimabili. Ecco quanti sono i suoi abitanti.

Duomo, Palazzo Vecchio, Cappelle Medicee, Campanile di Giotto, questa è Firenze. Una delle città più belle d’Italia, che racchiude tesori inestimabili. Chi non sceglierebbe, se potesse, questa città come casa, come luogo in cui vivere? Gli abitanti di Firenze sono ben 449.714, un numero che parla già da sé.

Quanti abitanti ci sono a Firenze? I dati aggiornati

Una città come Firenze, colma di storia, d’arte, di tradizioni e di bei racconti antichi da sentire, non smette di crescere neanche a livello abitativo. Infatti, la popolazione è in forte crescita, sono sempre di più le persone che scelgono questa città come loro casa. A differenza dei primi anni 90, nei prossimi anni sarà una Firenze più vecchia. Ed è proprio uno studio condotto dall’ufficio comunale di statistica di Palazzo Vecchio a dirlo. Nel 2030, la città sarà popolata da più persone anziane. Ecco, i dati degli abitanti di Firenze, negli anni. Il tutto è stato raccolto dallo studio condotto dall’ufficio comunale:

  • Nel 2015, i residenti sono stati 378.174.
  • Nel 2016, sono stati poco meno dell’anno precedente, 377.645.
  • Il 2021, ha altri numeri. Infatti, sono saliti a dismisura, di 400.000.
  • Ad oggi, si tratta di un numero pari a 449.714.

Unesco Italia: alla scoperta delle ville e dei giardini medicei in Toscana

Il 2030, sarà l’anno con il più alto indice di vecchiaia a Firenze

Lo dice lo studio condotto dall’ufficio comunale di statistica di Palazzo Vecchio, l’indice di vecchiaia previsto nell’anno 2030, sarà un numero esorbitante. Infatti, si tratterà di circa 224,5 anziani ogni 100 bambini. Quindi, un numero maggiore anche delle statistiche del 2015 (212,7). Lo studio riporta che, ad invecchiare saranno più le donne, dovuto al cosiddetto “indice di ricambio”. Ma ciò che è sicuro è che sarà una Firenze sempre più bella e sempre più popolata. Chi non vorrebbe alzarsi e andare a lavoro ogni giorno passeggiando tra le vie del centro storico e i meravigliosi monumenti presenti in tutta la città? Penso, sia un desiderio di molti.

Quanti sono gli abitanti italiani nel mondo?

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo l’Italian American Studies, la città negli USA popolata da più italiani è Fairfield, nel New Jersey. È il luogo più italiano negli Stati Uniti secondo lo United States Census Bureau, i cui ultimi numeri sono usciti all’inizio di questo mese. Solo più della metà dei residenti, il 50,3% dei suoi 7.475 residenti dichiara di avere origini italiane.
  • Uno dei fatti divertenti più interessanti su Firenze che la gente dimentica è che per un breve periodo è stata la capitale d’Italia. L’Italia come la conosciamo oggi, fu unita per la prima volta nel 1861 e la prima capitale d’Italia fu Torino (1861). La ragione principale di ciò era perché Roma era ancora sotto il controllo papale in quel momento. Tuttavia, nel 1865 Firenze divenne capitale per la vicinanza di Torino al confine con la Francia e per il timore dell’invasione di Napoleone. Di conseguenza, Firenze fu capitale d’Italia dal 1865 al 1871. Tuttavia, una volta che il Regno d’Italia riprese il controllo di Roma, a causa della sua importanza storica, la città divenne Capitale del Regno e questo non è cambiato fino ad oggi.
  • Secondo diverse fonti storiche, durante il breve conflitto bellico tra Firenze e Pisa a metà del XIV secolo, i Pisani pensavano che se avessero interrotto l’approvvigionamento di sale a Firenze, alla fine avrebbero fatto arrendere il nemico perché, all’epoca , il sale era l’ingrediente principale del famoso pane toscano, alimento base della Firenze dell’epoca. Tuttavia, sconfiggere Firenze non è stato così facile. Invece di arrendersi, i fiorentini iniziarono a fare il pane senza sale e il conflitto continuò e in seguito portò alla vittoria di Firenze nella battaglia di Cascina. Sono passati più di 700 anni ma i fiorentini cuociono ancora il pane senza sale.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post