Quanto durano i pannelli solari? Ecco il ciclo di vita di un fotovoltaico

Quanto durano i pannelli solari? Per rispondere alla domanda è necessario considerare diversi fattori che incidono sul loro corretto funzionamento. Ecco il ciclo di vita di un fotovoltaico.

Quanto durano i pannelli solari?

È risaputo che la lunga vita dei pannelli solari ripaga dell’investimento iniziale e abbatte drasticamente l’impronta di carbonio delle abitazioni. Infatti, La durata dei pannelli solari rappresenta uno dei fattori che rendono davvero conveniente installare un impianto fotovoltaico. In media, “la vita utile” è di circa 25 anni: una longevità superiore a qualsiasi altro tipo di generatore di energia. Basti pensare che il primo impianto fotovoltaico installato in Italia è stato sull’Isola di Vulcano e risale al lontano 1984 e oggi è ancora in funzione e genera energia pulita.

Dunque, un sistema tenuto in buone condizioni può durare anche oltre i 30 anni, ma in media la vita utile di un impianto fotovoltaico va dai 20 ai 30 anni, escluso l’inverter che in genere dura circa 10 anni.  Tuttavia, i nuovi micro-inverter di ultima generazione, potrebbero durare 25 anni come gli stessi moduli a cui sono applicati.

Quanto durano i pannelli solari - Ecco il ciclo di vita di un fotovoltaico

Quanto durano i pannelli solari – Ecco il ciclo di vita di un fotovoltaico – shutterstock foto di iztverichka

Il ciclo di vita di un fotovoltaico

Il ciclo di vita utile di un impianto fotovoltaico corrisponde al periodo in cui l’energia prodotta e il risparmio economico realizzato coprono i costi di esercizio e manutenzione.

La lunga durata di un impianto fotovoltaico, oltre a generare un risparmio economico, contribuisce a generare un circolo virtuoso nella produzione di energia pulita e sostenibile in termini di impronta di carbonio. Infatti, i pannelli sono in grado di produrre energia in tempi lunghissimi. Così, la vita utile di un fotovoltaico si riferisce al periodo in cui conviene lasciare in opera il sistema.

Fotovoltaico e architettura integrata: costi e autorizzazioni in Italia e nel mondo

I fattori che incidono sulla durata dei pannelli solari

La durata dei pannelli e il corretto funzionamento dell’impianto fotovoltaico sono influenzati da vari aspetti fondamentali. Infatti, è necessario considerare che l’attrezzatura di alta qualità fa la differenza.

Anche l’assenza di componenti meccaniche all’interno dei pannelli fa tanto! Ogni cella fotovoltaica soffre di una riduzione di potenziale annua pari al massimo all’1%, in particolare intorno allo 0,7% per il silicio cristallino e circa dell’1,5% per i pannelli a film sottile. Pertanto, nel corso della loro vita, nonostante i pannelli si degradino molto lentamente, producono sempre meno elettricità.

Non da meno è l’area geografica dove vengono installati. In molte zone il livello di inquinamento dell’aria raggiunge livelli elevati, che sono un rischio per la salute e creano danni alle strutture. Le polveri sottili e la salinità si depositano anche all’interno di ciascun pannello solare e ne riducono il rendimento e la durata.

Pertanto, una manutenzione ordinaria incide positivamente sul deterioramento dei pannelli e riduce gli effetti di queste problematiche. Inoltre, per ottimizzarne la produzione di energia è bene optare per un monitoraggio del rendimento dei pannelli per capire qual è il momento migliore per effettuare una pulizia annuale degli stessi.

Investire in un impianto fotovoltaico e quanto costa

Durata dell’inverter

Gli inverter, la vera e propria anima del sistema fotovoltaico, hanno la funzione di convertire l’energia solare raccolta dai pannelli in corrente elettrica da continua ad alternata. I migliori inverter, con un’accurata manutenzione hanno una durata media di 13 anni. Tuttavia, già dopo 10 anni iniziano a manifestare un calo di rendimento, che incide su tutta la resa dell’impianto.

Durata delle batterie di accumulo

Per quanto riguarda le batterie di accumulo ciò che incide sul deterioramento è la sovraccarica. Continuare a fornire corrente elettrica anche quando la batteria è completamente carica la danneggia e ne riduce la durata. Tuttavia, anche in questo caso sono molteplici i fattori che ne influenzano la funzionalità, come la temperatura, il clima, la frequenza e il modo in cui lavora e la manutenzione. Le batterie migliori, quelle a ciclo profondo agli ioni di litio, in fase di test hanno dimostrato una durata potenziale di 7000 cicli di carica, che corrispondono a circa 20 anni. In realtà, in linea con garanzie tipiche di prodotto si attesta una durata della batteria di circa 12 anni.

Usare la luce per raffreddare le abitazioni

Aumentare la durata dei pannelli solari

Considerate queste informazioni la durata dell’impianto è relativa al suo livello di manutenzione, al luogo di installazione, e altri diversi fattori. Il modo migliore per garantire che i pannelli solari durino a lungo è chiedere all’installatore o al fornitore di esaminare regolarmente il sistema di energia solare, preferibilmente nella stagione primaverile. Un esame regolare può rivelare potenziali problemi come allentamenti, cavi esposti e altro.  Ciò migliora il funzionamento dell’impianto e ne assicura la massima durata nel tempo.

Luca Farfanelli e i pannelli solari LG

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • La tecnologia che sta dietro al fotovoltaico ha ormai più di mezzo secolo, lo Sputnik andò in orbita nel 1957 alimentato parzialmente da pannelli solari, e negli ultimi decenni le cose non sono cambiate per nulla.
  • Uno studio del 2012 del National Renewable Energy Laboratory (NREL) ha rilevato che, in media, la produzione di pannelli solari diminuisce dello 0,8% ogni anno. I tassi di degradazione dei pannelli solari, grazie alle nuove tecnologie, sono in costante miglioramento con il miglioramento. Inoltre, i tassi di degradazione inferiori all’1% sono comuni in tutto il settore.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.