Vai al contenuto
Cucinare sostenibile - come fare

Cucinare sostenibile: i consigli per sostenere il nostro pianeta

Condividi L'articolo su

Scopriamo come cucinare sostenibile compiendo semplici scelte quotidiane capaci di aiutare il nostro pianeta e farci gustare ottime ricette.

Pillole di interior design: come rendere sostenibile una cucina

Come cucinare sostenibile

Ognuno di noi ogni giorno può fare qualcosa per vivere in maniera sostenibile, rispettando gli altri e le generazioni future ed aiutando il nostro pianeta, sempre più in difficoltà.

Anche in cucina è possibile prendere delle decisioni sostenibili, grazie a piccoli accorgimenti ed a pratici consigli.

Tutto inizia dalla spesa. In questa fase, infatti, è importante saper scegliere.

Quando si acquista l’acqua, ad esempio, è meglio preferire le bottiglie in vetro che, successivamente, potranno essere riutilizzate. Allo stesso tempo, durante gli acquisti, è bene osservare le confezioni degli alimenti. Sarà fondamentale per una spesa sostenibile la scelta di alimenti sfusi, piuttosto che quelli confezionati con la plastica, ed evitare lattine e tetrapak.

Consumando una varietà di alimenti differenti ogni giorno, poi, capita spesso di ritrovarsi con varie confezioni aperte. Dunque, è preferibile acquistare solo l’occorrente o utilizzare le porzioni restanti per creare mix o nuove ricette, utili per salvare gli alimenti rimasti.

Infine, nel caso di pranzi fuori casa è bene scegliere di portare la propria porzione direttamente da casa. In questo modo sarà possibile consumare ciò che si ha, risparmiare ed acquisire una maggior consapevolezza della sostenibilità della propria alimentazione quotidiana.

Cucinare sostenibile - come fare
Cucinare sostenibile: i consigli per sostenere il nostro pianeta – immagine di Unsplash di Ella Olsson

Gli sprechi

Capita di frequente di non riuscire a regolarsi con le porzioni, cucinando più del dovuto. Anche in questi casi è possibile compiere una scelta sostenibile.

Ciò che avanza può essere utilizzato per una nuova ricetta il giorno successivo o, in alternativa, è possibile congelarlo, per gustarlo successivamente. In questo modo niente finirà nella spazzatura.

Un altro aspetto fondamentale in cucina quando si parla di sostenibilità sono gli scarti delle parti poco nobili degli alimenti. È bene usare la fantasia utilizzando ogni parte del cibo presente in dispensa.

Ad esempio, le foglie esterne della verdura possono essere utilizzate per la preparazione di ottime vellutate.

Saper scegliere ogni giorno può fare la differenza. Facciamolo insieme.

10 materiali sostenibili per la Casa di Domani

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo una ricerca ISTAT del 2018, in Italia oltre l’87% delle famiglie effettuano la raccolta differenziata con regolarità, suddividendo plastica, carta, vetro ed alluminio.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News