Pillole di interior design: lo stile Liberty in casa

Il Liberty guadagna sempre più consensi nell’interior design. Uno stile d’arredo dal gusto vintage, ricco di dettagli floreali e ornamentali. Linee tondeggianti, decori elaborati, complementi d’arredo lussuosi e raffinati: queste le caratteristiche peculiari dello stile Liberty in casa.

La casa Bridgerton: lo stile ‘800 e il Cottagecore

Caratteristiche della casa Liberty

I soffitti con boiserie decorative arboree e le scale con ringhiere in ferro battuto, sono gli elementi architettonici che caratterizzano in modo particolare una casa Liberty.

Gli arredi Liberty, di antiquariato, offrono una sensazione di eleganza e morbidezza grazie alle linee tondeggianti. Lo stile Liberty non ama gli spigoli. Apprezza sedute con cuscini imbottiti, divani e poltrone dalle linnee arrotondate e rivestimenti in broccato. I materiali tipici dei mobili Liberty sono legno, marmo, vetro e ferro battuto.

Immancabili sono anche gli specchi con cornici decorate a tema floreale, i quadri art nouveau, le lampade da tavolo e i lampadari con mosaici in vetro. Essenziali anche i tappeti. Una casa in stile Liberty ne è ricca e i motivi sono quelli ispirati alla natura. Per le finestre, lo stile Liberty predilige tende nei colori bianco e oro, dai tessuti lussuosi.

Il living in stile Liberty

Il living è l’ambiente ideale in cui potersi sbizzarrire con lo stile Liberty. Il soggiorno Liberty è caratterizzato da divani e poltrone dalle forme arrotondate, con ricche imbottiture trapuntate e rifiniture dorate. Immancabile il tavolinetto da salotto semplice e dalle linee curve con intarsi e dettagli in oro. Per il pavimento, il rivestimento ideale è il parquet in legno scuro.

La camera da letto Liberty

Caratteristica essenziale della zona notte in stile Liberty sono gli arredi in legno: armadio, comodini e comò decorati con intarsi. Il letto Liberty è abbastanza grande con una testata molto appariscente in ferro battuto o legno intarsiato. In camera da letto un grande lampadario in cristallo collocato al centro della stanza sarà il vero protagonista dell’ambiente. E sulle superfici murali, la carta da parati!

La stanza da bagno in stile Liberty

Nella stanza dedicata al bagno i rivestimenti sono fondamentali. Quelli del bagno in stile Liberty sono caratterizzati da piastrelle lucide ed esagonali, con decori floreali, sia sul pavimento che lungo le pareti. Il lavabo è un elemento essenziale. I sanitari devono essere rigorosamente in porcellana colorata. Importante e insostituibile è la presenza degli specchi. La rubinetteria Liberty è in acciaio, ottone, rame oppure oro. La vasca freestanding con piedini intarsiati è un elemento fondamentale per un perfetto bagno stile Liberty.

Luxury interior design: l’arredamento più raffinato per la casa

Ma come nasce l’arredamento Liberty?

L’arredamento Liberty è uno stile che richiama la corrente artistica dell’Art Nouveau, diffusa in Europa tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. Le arti figurative di questo periodo si distinguono per il richiamo alle forme sinuose della natura. Linee dinamiche e ondulate caratterizzano gli edifici costruiti secondo i dettami dell’architettura Liberty e anche quadri, sculture e opere decorative. Dalla corrente artistica si è sviluppato nel tempo un vero e proprio stile di arredamento, un connubio di ghirigori e dettagli floreali.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu? 

  • Fai una richiesta per ricevere il Report Pillole di Interior Design. L’appuntamento settimanale con la rubrica pubblicata sul Magazine Habitante che racconta le tendenze del momento e i gusti dell’abitante, offre consigli su come arredare casa e tante curiosità sul mondo dell’interior.
  • Habitante ha condotto uno studio per individuare i trend futuri dell’habitat e dell’abitare, che influenzeranno le case e le vite degli abitanti dal 2021 in poi. Scarica qui il report gratuito sulle nuove tendenze di stile 2021.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Lingue Moderne per il Web. Giornalista pubblicista. Specializzata in Giornalismo dell’Architettura e dell’Interior Design.