Come arredare casa in inverno in 5 mosse

È ufficialmente iniziato il periodo da divano, copertina e tisane. L‘inverno è la stagione in cui la casa viene più vissuta, quindi la si dovrebbe rendere più accogliente e calda anche negli arredi. Vediamo come arredare casa in inverno in 5 mosse.

10 modi per arredare la cucina spendendo poco

Arredare casa in inverno: la scelta dei colori alla base di tutto

Da evitare gli azzurri e blu, colori intrinsecamente freddi. L’ambiente va reso accogliente e caloroso, quindi sono da prediligere le tonalità calde dei marroni e i colori naturali e neutri.

Rossi, gialli e derivati; ma anche un tocco di verde è consigliato. I legni caldi e fantasie a tema passano.

1. Il tappeto di stagione

Per arredare casa in inverno, un must è sicuramente il tappeto. Ripara dal freddo della pavimentazione e arreda a livello scenico l’ambiente.

Perfetti in lana e morbidi, a peluche.

2. Decorare con le candele

Le candele sono un complemento decorativo molto atmosferico. Piccole lucine di fuoco, magari profumate, donano alla stanza una sensazione di benessere e accoglienza in più.

Esistono moltissime forme, dimensioni e aromi di candele, adatte ad ogni gusto. Attenzione a posizionarle in posti sicuri e stabili e, soprattutto, lontani da tende, stoffe e materiali infiammabili.

arredare casa inverno

arredare-casa-inverno – Di Alena Ozerova shutterstock

3. Lampadine e lampade per illuminare

L’illuminazione gioca sempre un ruolo fondamentale nelle abitazioni. Scegliere quella giusta e posizionarla al meglio, aumenta sicuramente il comfort abitativo e la resa dell’ambiente.

Per le lampade da terra di consigli di posizionarle agli angoli della stanza. Mentre abat-jour, lucine led o faretti, vanno disposti sapientemente nella stanza e mai dirette.

Ovviamente la scelta del tipo di lampadina dovrà ricadere su quelle a basso consumo e il tipo di luce giusta è di color giallo, evitando le luci bianche, troppo fredde e fastidiose.

4. I complementi delle coccole da divano

Importantissima è la scelta di tutta una seria di complementi per il nostro relax e tempo sul divano.

Cuscini, coperte e plaid, pouf sono da inserire per arredare la casa in inverno in perfetto comfort.

I divani si possono ricoprire con coperte in lana e plaid; così come le poltrone. Grandi cuscini, morbidi e con federe dai materiali invernali e disegni di stagione, adorneranno la stanza in maniera ottimale.

Anche le tende sono da cambiare. Tessuti più pesanti e grossi, dimensioni più lunghe, per una scena più “teatrale”.

Non dimentichiamo di completare la scena con fotografie e quadri. Le pareti non dovranno rimanere spoglie e abbandonate.

Quindi, stampe e quadri sempre sulle tonalità calde, magari riprendendo le tinte utilizzate già negli arredi e materiali.

Foto ricordo e oggettistica sui ripiani e mensole, per caratterizzare e personalizzare la vostra casa.

Arredare casa con i colori neutri

5. Non dimenticare i fiori e le piante

Le piante ed i fiori sono immancabili in qualsiasi stagione. Meglio scegliere quelle invernali, più resistenti al freddo, anche indoor, ma mai rinunciarvi.

Piante grasse o depuratrici, donano sempre un tocco elegante e fresco agli ambienti domestici. Ma anche sui balconi e terrazze per un arredamento davvero completo.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • A seguito della pandemia, nel 2020, la produzione di mobili a livello mondiale ha visto un calo del fatturato pari allo 7,8%, circa 443,2 miliardi di euro.
  •  L’Associazione di FederlegnoArredo, dichiara un calo del fatturato del9,1% nel 2020, rispetto all’anno precedente.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Particolarmente affascinata da tutto ciò che anticipa le mode, da qualche anno mi occupo di coolhunting. Sono specializzata in habitat e abitare. In Habitante trovo il mio posto perfetto nel mondo.