Casa accogliente e comoda: come arredare senza tralasciare il comfort

Possedere una casa accogliente e comoda allo stesso tempo è il sogno di ognuno di noi. Scopriamo gli elementi capaci di darci comfort e fare la differenza.

Casa Smart: come funziona un impianto di domotica?

Casa accogliente e comoda: l’arredo

La casa è il luogo dove trascorrere attimi di relax e momenti in compagnia. Proprio per questo, non c’è cosa più bella di amare la propria casa, sia per la sua bellezza che per la sua comodità.

Capita a moltissime persone di arredare la propria casa seguendo mode e stili, dimenticando che ogni ambiente va vissuto e deve risultare comodo e funzionale. Al contrario, succede di individuare elementi d’arredo comodi ed utili per le nostre esigenze, tralasciando però il loro aspetto e l’integrazione con il resto della casa.

Per arredare una casa accogliente e comoda allo stesso tempo, dunque, è importante scegliere mobili ed elementi multifunzionali e pratici da modificare e spostare in base alle necessità.

Ad esempio, il divano da inserire all’interno del soggiorno dovrà riprendere lo stile ed i colori dell’ambiente circostante, ma essere anche comodo, permettendoci di godere di sano relax fisico e mentale.

Infine, piccoli mobiletti e pratici contenitori possono essere la soluzione ideale per donare ordine ed arredare, garantendo la massima funzionalità.

Casa accogliente e comoda - arredare

Casa accogliente e comoda: come arredare senza tralasciare il comfort – immagine di Unsplash di Francesca Tosolini

La luce

La luce all’interno della casa si rivela un vero e proprio elemento d’arredo, capace di modificare l’aspetto degli ambienti e di trasmetterci sensazioni. Proprio per questo, è bene che gli ambienti più vissuti siano anche i più luminosi.

La luce ci permettere di vivere più comodamente, facendo respirare le nostre stanze. Infatti, in cucina e soggiorno è meglio evitare di inserire tendoni particolarmente coprenti poiché potrebbero impedirci di vedere e muoverci comodamente.

Dunque, è importante che ogni stanza abbia la giusta luce e che questa sia regolabile in base alle necessità. Lampade e lampadari possono rivelarsi fondamentali per le ore buie, garantendo una buona visuale.

Infine, è preferibile tingere di colori chiari gli ambienti più vissuti della casa. Questo li renderà più luminosi e, quindi, più comodi da vivere.

Pillole di interior design: idee per decorare le pareti

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu? 

  • Secondo una ricerca del 2019, effettuata su oltre 7 mila famiglie italiane, oltre il 48% degli intervistati si rivela poco soddisfatto della casa in cui vive.
  • Oltre l’80% degli italiani vive all’interno di un’abitazione di proprietà.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione