Vai al contenuto
Look casa capodanno

Capodanno: i look della casa per l’ultima notte del 2021

Condividi L'articolo su

Siamo nel periodo più colorato e gioioso dell’anno e vogliamo godercelo in pieno. La casa è la vera protagonista del mese di dicembre, delle feste natalizie, niente di più tradizione che passare il Natale a casa propria con parenti e amici, ma qualcuno ha in programma anche l’ultimo dell’anno tra le mura di casa. Per capodanno i look della casa per l’ultima notte del 2021 saranno scintillati di color oro, argento e rosso.

I colori natalizi di tendenza 2021 per la casa a Natale

I must di Capodanno

Cosa non deve mancare nella notte di San Silvestro? Ci sono alcuni must indispensabili per rendere l’ultima notte del 2021 notte indimenticabile ed unica. Il profumo della cannella, dell’arancia e del pino, sono profumi ideali per rendere questa notte indimenticabile. I nostri ospiti non appena varcano la soglia d’entrata vengono accolti da questi profumi invernali e se ne inebriano. La tavola sarà la parte più importante della serata, e con essa l’abbinamento di un centro tavola degno da copertina, magari utilizzando bacche e pungitopo. Da non dimenticare, dopo la mise en pace, creare un angolo apposito per il brindisi all’anno nuovo. Il benvenuto al nuovo anno dovrà essere creato appositamente per la serata, con tanto di brindisi e luci dorate.

Look casa capodanno
Capodanno: i look della casa per l’ultima notte del 2021 – SHUTTERSTOCK DI Makistock

Look della casa: suggerimenti

Scegliere come arredare la propria casa a Capodanno è piuttosto semplice, per via del fatto che si hanno ancora tutti gli addobbi natalizi a disposizione e ci si può sbizzarrire. La notte di San Silvestro è un inno all’esagerazione e al divertimento, proprio perché nell’ambiente si deve annusare aria di festa. Ma come ben si sa, questa notte dovrà essere ricordata e anche di buon auspicio per l’anno che verrà, per questo motivo le viene dedicato sempre molto tempo ed attenzione.  Ecco alcune idee per il look della casa.

1 – Oro e argento

Si sa, sono due colori che portano allegria e di un’eleganza ineguagliabile. Sono adatti per essere sparsi ovunque in casa in una notte così speciale.

2 – Angolo foto

Che festa di Capodanno sarebbe senza l’angolo foto? Questo è un elemento fondamentale da inserire, utilizzando un vecchio specchio e addobbandolo con decorazioni color oro. Una bella scritta sul vetro e diventerà tutto estremante instagrammabile.

3 – Il colore rosso

Un tocco rosso non deve mai mancare, essendo il colore protagonista di dicembre. Decorazioni rosse sulla tavola, segna posti con nomi seganti in rosso, l’importante è sbizzarrissi, in quanto tutto a capodanno deve essere “tanto”.

4 – Il vischio

Chi non sogna almeno una volta nella sua vita il bacio sotto il vischio? Oltre ad essere un segno di buon auspicio, dona all’ambiente di casa un tocco fiabesco quasi. Ha un aspetto scenografico meraviglioso.

Pillole di interior design: arredare casa con il rosso

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu? 

  • La maggior parte de giocattoli che vengono distribuiti nelle feste di natale in Italia sono costruiti in Cina, circa il 75%, precisamente nel sud della Cina. Sempre lì vengono create il 60% delle decorazioni natalizie.
  • Ai tempi di Giulio Cesare venne festeggiato per la prima volta il Capodanno intenso come lo festeggiamo noi al giorno d’oggi.
  • Un’indagine compiuta da Houzz, rileva che il 60% degli intervistati voglia comprare sempre una nuova decorazione natalizia ogni anno che passa, scegliendo di non utilizzare solo quelle vecchie. Dalle luci, alle palline e anche all’albero di Natale. Invece, una piccola parte, il 17%, vuole creare personalmente le decorazioni per la propria casa e un’altra fetta, il 13% vuole rinnovare ogni anno tutte le decorazioni di Natale. L’ultima parte, un 10% degli intervistati non cambia mai i propri addobbi, mantiene sempre gli stessi ogni anno che passa.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News