Polvere in casa: perché si forma? Come eliminarla? I rimedi utili

Eliminare la polvere in casa è l’obiettivo di moltissimi abitanti che si ritrovano a fare ogni giorni i conti con questa nemica. Ecco i rimedi utili.

Idee ecologiche ed economiche per una pulizia efficace dei vetri

Perché si forma la polvere in casa?

La polvere è la nemica che regolarmente invade le nostre case, costringendoci ad ore di pulizie. La sua presenza porta gli ambienti ad avere un’aria trasandata e sporca.

Nonostante i numerosi sforzi e la costanza nel pulire, però, sembra che questa continui a riformarsi. Ma perché ciò avviene? Esistono, infatti, alcuni fattori che portano la polvere a riprodursi invadendo la nostra amata casa. Tra questi troviamo:

  • La presenza di animali all’interno dell’abitazione.
  • I tappeti, tanto belli ma capaci di catturare moltissima polvere se non battuti regolarmente.
  • Lo SMOG, oggi costante all’interno delle grandi città e capace di impolverare le nostre case.
  • Il riscaldamento.
  • La pavimentazione in legno, materiale capace di assorbire e trattenere la polvere.

Infine, anche noi produciamo polvere ogni giorno. Per fa sì che questa si accumuli bastano un capello o un’unghia, capaci di nutrire i tanto odiati acari, causa di allergia.

Polvere in casa - eliminare

Polvere in casa: perché si forma? Come eliminarla? I rimedi utili – immagine di Unsplash di katie pearse

Come eliminare la polvere

Fortunatamente esistono alcuni rimedi naturali capaci di eliminare o diminuire l’accumulo di polvere all’interno degli ambienti domestici. Seppur sia impossibile eliminarla definitivamente, con i giusti trucchi del mestiere è possibile rimandare di qualche giorno le pulizie domestiche.

Innanzitutto, in pochi sanno che le salviette ideate per bambini sono ottime per pulire angoli e fessure, eliminando ogni accumulo.

Anche l’aceto di vino bianco, se miscelato con dell’acqua, è capace di disinfettare superfici e rallentare la riproduzione degli acari grazie all’alterazione che porta all’ambiente.

Infine, un po’ d’acqua miscelata con del bicarbonato di sodio è capace di sterminare gli acari e disinfettare l’ambiente.

Ovviamente, per ottimizzare i tempi e catturare tutta la polvere è bene servirsi di un panno in microfibra e dotarsi di una buona aspirapolvere, da sempre alleata delle pulizie domestiche.

Organizzare le pulizie di casa: i trucchi del mestiere

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu? 

  • Per una pulizia ottimale è bene spolverare casa due volte alla settimana.
  • Oltre il 54% degli italiani intervistati utilizzano prodotti eco-friendly e biologici per le pulizie della propria casa.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Condividi su
Scritto da

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione