Vai al contenuto
merenda sana per bambini - cibi

I piccoli di casa e la genitorialità: una merenda sana per bambini. Quali cibi preferire e quali evitare?

Condividi L'articolo su

Saper offrire una merenda sana per bambini è fondamentale per garantire un buono sviluppo ed offrire i nutrienti necessari. Scopriamo i cibi più adatti.

È sufficiente lavare frutta e verdura solo con acqua?

Merenda sana per bambini: cosa scegliere

I bambini fin da piccoli necessitano di corrette abitudini alimentari, fondamentali per garantire un corretto sviluppo. Inoltre, saper scegliere i cibi, preferendo ingredienti sostenibili e genuini può migliorare la qualità della dieta dei nostri bambini.

Il cibo deve essere un amico per i più piccoli di casa ed è bene che venga visto in maniera positiva e con curiosità: tutto va scoperto.

Fare la merenda è una buona abitudine per grandi e piccini, ma è importante saper scegliere. Oggi, purtroppo, si tendono a preferire troppo spesso merendine, patatine, bibite zuccherate ed altri cibi poco salutari e capaci di rovinare l’appetito.

Compiere la scelta migliore per la salute dei piccoli è fondamentale, non dimenticando mai di comprendere esigenze e gusti.

merenda sana per bambini - cibi
Una merenda sana per bambini. Quali cibi preferire e quali evitare? – immagine di Unsplash di promodhya abeysekara

Cosa inserire nello spuntino

Per comprendere al meglio quali alimenti inserire all’interno della merenda del vostro bambino è bene, innanzitutto, conoscerlo.

Infatti, se tendono a mangiare poca frutta o verdura sarà possibile integrarla grazie allo spuntino. Esistono snack pensati appositamente per queste esigenze, pratici da portare con voi e particolarmente salutari.

Allo stesso tempo, però, è bene offrire anche cibi nuovi, curiosi e golosi, capaci di rendere la merenda un momento magico.

In questo pasto, poi, è possibile inserire prodotti fa forno, come del pane, o dei pratici cracker e taralli, sempre comodi da portare con sé.

Anche gli yogurt possono essere una valida opzione, attenzione solamente a quelli particolarmente zuccherati.

Infine, è possibile giocare con la frutta, offrendo saltuariamente golose spremute o frullati, gustosi, ma allo stesso tempo ricchi di nutrienti.

Per concludere, non dimenticate mai, qualsiasi sia l’alimento scelto per lo spuntino, di offrire al piccolo dell’acqua. Quest’ultima è necessaria per mantenere una corretta idratazione, specialmente nelle stagioni più calde.

Ecco 7 verdure che si possono coltivare in acqua

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il nostro Paese risulta essere tra i primi a livello europeo per abitanti in età scolare in sovrappeso ed obesi. I primi sono oltre il 20%, mentre i secondi raggiungono quasi il 9,5% (di cui il 2,5% gravi).

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News