Vai al contenuto
Idee sostenibili per il Presepe

Tante idee sostenibili per il Presepe

Condividi L'articolo su

In molti hanno già realizzato il Presepe. Per vivere un Natale diverso dal solito ecco tante idee sostenibili per realizzare un presepe fai da te e sostenibile. Le proposte a cui ispirarsi sono tante. Infatti, si possono realizzare in modo semplice e sostenibile fondale, capanna e statuine utilizzando colla, vernice, barattoli e cartoni.

Realizzare un presepe fai da te e sostenibile

Per realizzare un presepe fai da te e sostenibile, bisogna studiarne il progetto e i colori. A partire dalla struttura, agli elementi, pensando alla loro disposizione.  In seguito, è necessario procurarsi tutti i materiali da utilizzare. Gli elementi essenziali per la buona riuscita di un bel presepe sono il cielo, le montagne, la capanna della Natività, e le varie casette e personaggi.

Idee sostenibili per il Presepe
Idee sostenibili per il Presepe – shutterstock foto di Fellers Photography

Il presepe sostenibile

Prima di ogni cosa bisogna procurarsi tutti gli utensili, come cutter e forbici, graffettatrici e colla, per lavorare tutti i materiali che serviranno per assemblare il presepe. Per essere il più sostenibile possibile si può realizzare la capanna della Natività con una scatola di cartone decorata con della carta a sfondo roccioso, all’interno della quale, per esempio, si possono riporre i tappi di sughero dipinti per i personaggi e il cielo e la stella cometa ritagliati dalla carta cielo stellato.

Quali sono le città e i paesi più natalizi al mondo?

Assemblare un presepe sostenibile fai da te

Dopo aver scelto l’angolo della casa in cui costruire il presepe bisogna disporre le scatole di cartone per creare la base alla scenografia. Solo dopo averle ricoperte con la carta più adatta per riprodurre le montagne e il terreno si può cospargerla di muschio, sabbia e sassolini. Costruire presepi con carta e cartone non è difficile. Infatti, nei presepi artigianali si personalizza la costruzione del fondale in base ai tuoi gusti e alle tue capacità creative!

La capanna e le statuine per animare il presepe fai da te

Per costruire la capanna del presepe fai da te, i materiali da utilizzare sono sughero, rametti, muschio, paglia e pezzetti di corteccia. Per animare il presepe, è possibile dare sfogo alla creatività per dare vita a tutti gli altri personaggi. Si possono plasmare con le mani utilizzando diversi materiali, come DAS, fimo o pasta di sale, tratteggiando le linee del viso e le pieghe degli abiti con un cutter. Invece, per gli abiti dei personaggi, è bene utilizzare ritagli di stoffa colorata in panno o feltro.

Tante idee per realizzare un albero di Natale sostenibile

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il centro studi di Coop, in collaborazione con Nomisma, ha realizzato un sondaggio relativo alle festività natalizie, intervistando un campione di 1000 persone rappresentative della popolazione italiana tra i 18 e i 65 anni. Secondo le dichiarazioni è risultato che l’albero è la decorazione natalizia maggiormente presente nelle case degli italiani. A fare l’albero di Natale sono l’82% mentre a fare il presepe sono in media il 59%.
  • Secondo i dati emersi da uno studio Nielsen per il 67% degli italiani intervistati le festività natalizie si trascorrono a casa. Due italiani su tre, circa il 60%, celebrano il Natale a casa dei parenti tutti i giorni o solo alcuni giorni. Mentre due terzi degli italiani festeggiano il Natale con il partner e/o con i bambini.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News