Vai al contenuto
catalogo bonprix

Arredamento per salotto contemporaneo: trend e consigli di design

Condividi L'articolo su

Rinnovare il salotto di casa è un’ottima idea per donare un po’ di vitalità all’ambiente. Di seguito alcuni consigli e idee di design salotto contemporaneo.

Tra massimalismo, sostenibilità e forme sinuose, ecco tutti i trend e le tendenze più rilevanti per scegliere il design salotto contemporaneo della propria casa.

Massimalismo e minimalismo: due realtà a confronto

Una tra le tendenze più comuni per l’arredamento di un soggiorno moderno e contemporaneo è proprio la coesistenza armoniosa tra massimalismo e minimalismo. Questi due stili d’arredo all’apparenza opposti, in realtà se ben accostati tra loro possono dare vita ad ambienti accoglienti, comodi e particolarmente eleganti. Inoltre, uno dei vantaggi dello stile minimal è quello di dare l’idea di uno spazio più ampio e funzionale, perfetto per la vita di ogni giorno. In particolare, il minimalismo può essere seguito per creare un living ben organizzato e semplice, così da risultare alla fine elegante e raffinato. D’altro canto, il massimalismo rappresenta quel tocco di unicità e vivacità da donare all’ambiente per renderlo più dinamico e meno monotono. Un po’ di colore, un accostamento tra più tessuti, complementi d’arredo particolari e accessori decorativi per impreziosire l’ambiente.

design salotto contemporaneo
Tendenze di design per il salotto contemporaneo – Foto di Canva

Attenzione alla sostenibilità

Una delle tendenze predominante dell’arredamento di soggiorno contemporaneo è l’attenzione alla sostenibilità. In particolare, si nota come prevale sempre più l’utilizzo di materiali naturali come canapa, iuta, fibre organiche, pelle e, naturalmente, il legno. Quest’ultimo si conferma essere il materiale naturale e sostenibile più apprezzato dagli interior design, grazie anche alla sua versatilità e al suo fascino senza tempo. Inoltre, un altro modo per puntare ad un design sostenibile è il recupero di mobili, arredi e oggettistica direttamente dai mercatini dell’usato, così da donare un tocco vintage e di vissuto al proprio soggiorno. Infine, un’ultima idea è quella di inserire un buon numero di piante e fiori, così da mantenere vivo il rapporto con la natura.

design salotto contemporaneo
Tendenze di design per il salotto contemporaneo – Foto di Canva

Optare per forme morbide e delicate

L’obiettivo del soggiorno contemporaneo di tendenza è quello di creare un ambiente comodo ed accogliente. Per questo, l’attenzione sul complementi d’arredo deve essere preminente. In particolare, una tra le soluzioni più comuni è quella di evitare un ammasso esagerato di mobili, ma optare per la regola less is more, con design semplici e sobri. Proprio per questo gli arredi di tendenza abbandonano la linearità e rigidità geometrica tipica dello stile minimal, optando per forme più morbide e delicate. Le curve e le forme ridondanti, inoltre, sono in grado di donare dinamicità all’ambiente, rendendolo più accogliente ed elegante possibile.

Colori per le pareti: quali scegliere per il soggiorno?

Per quanto riguarda i trend legati al colore delle pareti, le tinte neutre continuano a predominare l’ambiente. Beige, tortora, avorio, i colori della terra e altri ancora, si presentano come tonalità capaci di adattarsi perfettamente alla zona living, donando anzi maggiore luminosità ed ampiezza ottica. In realtà, però, se si desidera rendere l’ambiente più vivace e originale, è possibile optare anche per tonalità di accese. In particolare, spiccano il blu, il malva, la lavanda e il viola, scelti nei toni più delicati. Si tratta di tinte in grado sia di impreziosire l’ambiente, ma anche di donare un senso di leggerezza e quiete.

design salotto contemporaneo
Tendenze di design per il salotto contemporaneo – Foto di Canva

Design salotto contemporaneo personalizzato: decorazioni e accessori

Un ultimo consiglio per un arredamento di design salotto contemporaneo è quello di donare all’ambiente un po’ di personalità. In genere, le decorazioni sono in grado di impreziosire l’ambiente, così da regalare un senso di maggiore freschezza e vitalità.  Per esempio, una buona idea potrebbe essere quella di aggiungere quadri, poster o carte adesive per decorare le pareti con frasi o decorazioni suggestive. In alternativa, si potrebbe adornare il soggiorno con accessori,  oggetti decorativi o piccole opere d’arte e pezzi unici. Un’altra idea è quella di aggiungere candele profumati o piante, in modo da purificare anche l’aria circostante. Infine, un ulteriore suggerimento è quello di inserire alcuni ricordi della propria vita, come fotografie delle famiglia, degli amici, souvenir di viaggi e così via.

design salotto contemporaneo
Tendenze di design per il salotto contemporaneo – Foto di Canva
Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News