Perché vivere in una metropoli? Scopriamo tutti i vantaggi

Osserviamo perché vivere in una metropoli è la soluzione giusta, valutando tutti i vantaggi e svantaggi che le metropoli portano con sé.

La città del futuro diventa sostenibile e attenta alla salute

Perché vivere in una grande metropoli

Scegliere di vivere in una grande metropoli porta con sé sicuramente nuove esperienze ed emozioni e, spesso, prendere la decisione di trasferirsi può essere più difficile del previsto. In queste circostanze si considerano zone differenti, cercando di cogliere tutti gli aspetti positivi di ognuna.

Ovviamente, c’è chi preferisce la frenesia della metropoli alla tranquillità della campagna e chi, invece, vorrebbe scappare dalle metropoli ritrovando un po’ di calma. Molti aspetti sono soggettivi, ma la città porta con sé bellezza e svariati vantaggi.

Tra questi troviamo:

  • I trasporti: nelle metropoli treni, metro e tram sono ben organizzati ed è possibile spostarsi a qualsiasi orario con facilità. Inoltre, i trasporti pubblici permettono di risparmiare tutte quelle spese che possedere un mezzo proprio porterebbe con sé.
  • Servizi di ristorazione: nelle metropoli con un semplice click si può ricevere a casa in pochissimo tempo il piatto del proprio ristorante preferito grazie alle innovative applicazioni.
  • Divertimento assicurato: locali e vita notturna non mancano mai quando si vive in una metropoli. Avrete l’imbarazzo della scelta e potrete vivere sempre in compagnia.
  • Lavoro: si sa, nelle metropoli trovare opportunità per crescere a livello professionale è molto più semplice, per questo se desideri lavorare e raggiungere i tuoi obiettivi questo contesto giocherà a tuo favore.
Perché vivere in una grande città - vantaggi

Perché vivere in una grande metropoli? Scopriamo tutti i vantaggi- immagine di Unsplash di Denis Nevozhai

Gli aspetti negativi

Come tutte le cose belle, anche la città presenta degli svantaggi, tra cui:

  • Traffico e code: che sia un locale, piuttosto che un banca o una stazione, la città rimarrà sempre caotica e trafficata. Dunque, se odi attendere questo posto non fa per te.
  • Il costo della vita: qui ogni cosa è più cara, per questo è bene tenere in considerazione le proprie possibilità economiche prima di lanciarsi in questa nuova vita.
  • L’inquinamento: aziende, trasporti e mezzi portano con sé un grande inquinamento.
  • La vita è frenetica: in città non c’è tempo da perdere, i minuti sono contati per prendere la metro, per arrivare in orario al lavoro e riuscire a pranzare. Preparati ad un’eterna corsa.

Le sette città italiane che hanno ottenuto il riconoscimento Tree Cities of the World

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Oltre il 34% della popolazione italiana vive nelle grandi metropoli, il 41% in borghi e cittadine, mentre solo il 24% popola le campagne.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione