Le pulizie domestiche contribuiscono al nostro benessere: ecco come

Spesso dedicarsi alle pulizie domestiche può risultare noioso e stancante. Vediamo come quest’attività si rivela, però, utile per ritrovare il proprio equilibrio e riordinare la mente.

Pulizie domestiche come terapia per corpo e mente

Dedicare del tempo della propria giornata alle pulizie domestiche può portare parecchi benefici. Infatti, gli studi hanno mostrato come riordinare la propria casa porti ordine anche all’interno della mente ed aiuti ad alleviare lo stress. Pulire il proprio ambiente e liberarsi di ciò che non serve più, inoltre, è un po’ come riorganizzare i pensieri, eliminando quelli che portano preoccupazione e sensazione di malessere. E` stato poi osservato come le pulizie domestiche facciano bene al cuore: attività come lavare i pavimenti e spolverare, se svolte per 30 minuti al giorno, possono ridurre il rischio di infarto. Infine, è stato dimostrato come un ambiente ordinato migliori di molto la qualità del sonno, poiché diventa un luogo perfetto per il riposo di corpo e mente.

Come rendere una casa accogliente: idee e consigli

La casa è lo specchio di chi ci vive

Secondo Roberto Pani, psicoterapeuta e psicanalista: “La casa rappresenta il sé e riflette inevitabilmente la persona che la vive”. Infatti, chi mantiene la propria casa pulita e sistemata vive con più tranquillità e positività, al contrario di chi ha un’abitazione caotica che risulterà maggiorente stressato a causa di alti livelli di cortisolo. Quindi, il disordine può essere legato ad un disagio mentale che comporta scarse energie e poca voglia da dedicare alla propria cura. Per questo, chi vive un lutto, una situazione spiacevole o una separazione si mostra più disordinato. Infine, è importante dire che lo spazio in cui ciascuno vive rispecchia la mente e la personalità e spesso riesce a definire addirittura l’età di chi lo vive, il genere e perfino la sua classe sociale.

pulizie domestiche

Immagine di Shutterstock

Pulizie domestiche: cosa dicono gli esperti

Come sostiene l’antropologa Mary Douglas, la sporcizia si rivela un sintomo di disordine e, pertanto, va combattuta. Questa comporta molta confusione, perciò, è estremamente importante mettere ordine. Secondo vari esperti, poi, le pulizie domestiche portano vari benefici:

  • Aiutano a ridurre lo stress e la depressione;
  • Migliorano la riflessione e la concentrazione;
  • Grazie all’eliminazione di germi e batteri, rafforzano il sistema immunitario;
  • Conducono ad uno stile di vita più sano ed attivo.

Infine, è importante citare Luca Guidara, cleaning influencer e autore di un manuale sulle pulizie domestiche. Secondo quest’ultimo, infatti, riordinare casa, anche solo per dieci minuti al giorno, può condurre al benessere, poiché eliminare il superfluo all’interno dell’abitazione porta a svolgere, involontariamente, la stessa azione con pensieri e preoccupazioni.

L’ABC dell’igiene perfetta nella propria casa

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

  • In Giappone, ogni 28 Dicembre si realizza la “Oosouji”: una grande pulizia per accogliere il nuovo anno con la casa più pulita.
  • Secondo i monaci buddisti le pulizie domestiche sono un importante esercizio grazie al quale purificare mente e anima.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione