Greta Thunberg arriva a Torino

Greta Thunberg arriva nella città Sabauda. Ad annunciarlo è lei stessa sulla piattaforma Twitter, con  un accordo con i ragazzi torinesi di Fridays for future.

Greta Thunberg arriva a Torino. In  questo momento la  giovane attivista  è Madrid e nel suo viaggio di ritorno in Svezia,  dove vive, ha deciso di passare per il capoluogo piemontese.

“Ci vediamo alle 15 in piazza Castello a Torino”, scrive su  twitter  Greta. Ovviamente entusiasti i ragazzi  di “Fff” di Torino, che già a settembre avevano ottenuto gli elogi via social della loro leader. Allora Greta Thunberg aveva  postato sui social network la foto del grande corteo che affollava via Cernaia, nel centro a Torino.

Greta Thunberg arriva a Torino

Felice anche la sindaca Chiara Appendino: “Torino ti dà il benvenuto, grazie per la tua visita”.

La teenager svedese è stata poche ore fa incoronata “Persona dell’Anno” dalla prestigiosa rivista Time che,  dal 1927, come ogni dicembre, sceglie per la sua copertina la persona che, nel bene o nel male, ha segnato l’anno che si avvia a  concludere.

Greta batte così il  presidente Donald Trump, la speaker della Camera Nancy Pelosi,  che ha messo in moto l’impeachment contro il presidente e i manifestanti di Hong Kong, negli ultimi giorni al centro della cronaca internazionale.

Greta, che poche ore fa ha fatto uno speech durante Cop 25 di Madrid, è anche la più giovane Persona dell’Anno sulla copertina di Time.

Il fenomeno Greta Thunberg visto con gli occhi della sociologia

Climate Action Week: i ragazzi di Fridays For Future scelgono il Crowfunding

Tutti con Greta, tutti contro Greta: l’ultima parola alla Scienza

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Post Tags
Share Post
Written by

Iscritto all’ordine dei giornalisti del Piemonte, inizia la sua attività come Web Specialist nel 1996 presso il Politecnico di Torino, durante il quale svolge le sue prime docenze alla Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. È direttore responsabile di habitante.it, content farm digitale che si occupa di marketing e comunicazione, nata da un progetto ideato per supportare l’Osservatorio sulla Casa di Leroy Merlin Italia e sviluppato insieme a Unione Nazionale Consumatori.