Cos’è il bonus per termocamini? Ecco cosa sapere

Condividi L'articolo su

Con l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale, è stato introdotto dal governo il bonus per termocamini. Di seguito maggiori informazioni sull’agevolazione.

L’attuale situazione mondiale ha portato, già durante i primi mesi dello scorso anno, un aumento di prezzi sia nel settore alimentare che energetico. Proprio per questo, in Italia sono stati introdotti una serie di bonus e contributi per agevolare il riscaldamento delle case, come il bonus per termocamini. Ecco cos’è e come funziona il bonus.

Cos’è l’agevolazione sui termocamini e come funziona

Nello specifico, il neo bonus per termocamini è stato introdotto dal governo italiano in vista della situazione legata al rincaro energia. Si tratta di una serie di agevolazioni e incentivi che vanno a facilitare l’acquisto di un termocamino di nuova generazione e che, di conseguenza, appartenga alle classi di alta efficienza energetica.

bonus per termocamini

Bonus per termocamini cos’è e come accedere al bonus – Foto di Canva

Maggiori informazioni e dettagli sul bonus

Per quanto riguarda il bonus, inoltre, è bene evidenziare che questa riguarda soltanto i termocamini che contano almeno 4 stelle e che siano ad alta efficienza energetica. L’obiettivo, infatti, è quello di ridurre l’impatto ambiente che questi impianti possono causare. Proprio per questo, l’incentivo viene riconosciuto a tutti coloro che decidono di incentivare l’efficienza energetica della propria abitazione e prevede, nello specifico, un contributo del 65% sulle spese totali.

Il conto termico: ecco di cosa si tratta

L’incentivo appena proposto sui termocamini è stato presentato all’interno del cosiddetto conto termico. Si tratta, nello specifico, di una misura che consente di ottenere un contributo pari al 65% della spesa per il passaggio da un vecchio ad un nuovo impianto di riscaldamento. La richiesta deve essere inoltrata entro i sessanta giorni dalla fine del lavoro in casa, così da ricevere il bonus direttamente sul conto corrente. In genere, l’importo verrà dato al beneficiario in rate annuali distribuite tra i due o i cinque anni. In alternativa, se l’importo non supera i 5.000 euro, questo verrà versato in modo unico e senza alcun tipo di rata.

bonus per termocamini

Bonus per termocamini cos’è e come accedere al bonus – Foto di Canva

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sulle tendenze, consigli e idee sulla casa e il giardino continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su
Scritto da