Vai al contenuto
reddito energetico 2024?

Bonus fotovoltaico 2023: nuovi incentivi in Friuli Venezia Giulia

Condividi L'articolo su

Un nuovo Bonus fotovoltaico è in arrivo nel 2023: in Friuli Venezia Giulia sono stati stanziati 100 milioni di euro per portare un contributo economico per l’installazione dei pannelli solari, con detrazione fino al 90% delle spese sostenute.

Confermato il Bonus fotovoltaico 2023 con detrazioni fino al 110%, sono in arrivo anche ulteriori incentivi sul fotovoltaico in Friuli Venezia Giulia per coprire fino al 90% delle spese sostenute per le energie rinnovabili. Anche altre Regioni si stanno muovendo allo stesso modo.

Bonus fotovoltaico 2023: nuovi incentivi in Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia ha deciso di stanziare 100 milioni di euro per finanziare il nuovo Bonus fotovoltaico 2023 che, insieme agli incentivi nazionali, farà risparmiare fino al 90% delle spese a coloro i quali sceglieranno di installare pannelli solari sui tetti delle proprie case.

Mentre lo Stato garantirà una detrazione al 50%, il resto spetterà alla Regione, raggiungendo così una detrazione fino al 90% delle spese sostenute per l’installazione di sistemi che sfruttano le energie rinnovabili.

Bonus fotovoltaico - pannelli solari
Bonus fotovoltaico 2023: nuovi incentivi in Friuli Venezia Giulia – Canva

Agevolazioni Bonus fotovoltaico 2023

Installare pannelli solari sui tetti delle proprie abitazioni consente di risparmiare sui costi di energia elettrica e sulle bollette. Inoltre, l’utilizzo di energia pulita salvaguarda anche l’ambiente.

In attesa del Bonus fotovoltaico Friuli Venezia Giulia, è possibile sfruttare le agevolazioni e i bonus pannelli solari confermati per il 2023. Il Bonus fotovoltaico 2023 comprende delle agevolazioni che si possono sfruttare anche per il prossimo anno:

  1. Superbonus 110%
  2. Bonus ristrutturazione 50%
  3. Ecobonus 50% o 65%.

1 – Superbonus 110% per la posa dei pannelli fotovoltaici

Il Bonus fotovoltaico consente di ottenere una detrazione fino al 110% delle spese sostenute per la posa e installazione dei pannelli solari. Il Superbonus per la posa dei pannelli fotovoltaici deve essere accompagnato da almeno un altro intervento come l’isolamento termico delle superfici verticali o la sostituzione degli impianti di climatizzazione. Per ottenere la detrazione al 110%, lo sconto in fattura o la cessione del credito, è necessario migliorare di almeno due classi energetiche l’efficienza dell’intera abitazione.

2 – Bonus ristrutturazione 50% per il fotovoltaico

In alternativa c’è il Bonus ristrutturazione che con una detrazione più bassa e sfruttabile fino al 2024, consente, tra gli interventi possibili, anche l’installazione dei pannelli solari sui tetti delle case, con una detrazione delle spese al 50%.

3 – Ecobonus 50% o 65% per l’installazione di pannelli solari

E ancora, per risparmiare sull’installazione dei pannelli solari e ottenere un Bonus fotovoltaico è possibile usufruire dell’Ecobonus casa fino al 2024. In questo caso la detrazione spettante al contribuente per gli interventi di efficientamento energetico è pari al 50% o al 65%, in relazione ai lavori effettuati. La posa dei pannelli solari, anche in questo caso, deve essere accompagnata ad altri lavori di efficientamento energetico.

Bonus fotovoltaico - installazione pannelli solari
Bonus fotovoltaico 2023: nuovi incentivi in Friuli Venezia Giulia – Canva

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Il 2022 può essere considerato l’anno record dei bonus fiscali per i lavori in casa. A dimostrarlo sono le ritenute sui bonifici tracciabili effettuate dalle banche e riversate all’Erario. Da gennaio 2022 a giugno 2022, in un semestre, hanno raggiunto 1,7 miliardi, la cifra più alta da quando sono state introdotte (luglio 2010). Secondo le statistiche delle Finanze sulle entrate tributarie, per fare un confronto, tra il 2016 e il 2019 l’importo riversato dagli istituti di credito è stato intorno a 1,8 – 1,9 miliardi nell’intero anno.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni continua a seguirci su www.habitante.it

Condividi L'articolo su

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Seguici su

Cerchi ispirazione?

Iscriviti alla nostra newsletter

News