Arriva Vinitaly 2022, il salone del vino, dopo due anni di stop

10 aprile 2022 – Vinitaly 2022 torna in presenza dopo due anni a causa della pandemia. Questo salone internazionale del vino e dei distillati si tiene a Verona dal 1967.

Quella di quest’anno è la 54esima edizione e si terrà a partire da oggi, domenica 10 aprile, fino a mercoledì 13 aprile.

La voglia di ripartire è tanta, proprio per questo vi sono ben 17 padiglioni dedicati e più di 30 convegni e 76 degustazioni che permetteranno di vivere un viaggio alla scoperta del vino.

Quest’evento, inoltre, si rivela un vero e proprio leader sul panorama internazionale, coinvolgendo oltre 4.400 mila aziende provenienti da oltre 19 nazioni differenti.

L’inaugurazione ufficiale verrà fatta da Stefano Patuanelli, Ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali. 

Vinitaly 2022: buyer e produttori

I buyer arriveranno da oltre 50 differenti nazioni. In prima linea ci saranno sicuramente gli Stati Uniti con una numerosa delegazione, oltre 130 operatori.

La produzione italiana di vino rappresenta oltre il 18,5% della produzione globale ed è in continua crescita. Proprio per questo, l’Italia si rivela un vero e proprio riferimento nel settore, seguita da Spagna e Francia.

In quest’edizione volta a ritrovarsi con gioia dopo il lockdown, però, le preoccupazioni non mancano. Sono moltissime, infatti, le incognite dovute alla guerra in Ucraine ed ai rincari delle materie prime.

Nonostante le difficoltà, il vino rimane un vero e proprio simbolo tutto mediterraneo amato in tutto il mondo, attraendo esperti ed appassionati.

Per investire nei nuovi prodotti, infine, Vinitaly 2022 si mostra la giusta occasione. Contatti con gli operatore del mercato ed un marketing diretto, infatti, sono in grado di fare la differenza.

Nel cuore dell’Alta Langa ci apre le porte la Cantina Roccasanta: una piccola perla nella strada del vino

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo alcune analisi USA e Canada, durante l’anno 2021, hanno stappato oltre 600 milioni di bottiglie di vino italiano, con oltre 2,7 miliardi di dollari spesi.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Dottoressa in Scienze dell'Educazione e della Formazione