7 ottobre: giornata mondiale del sorriso

Oggi, venerdì 7 ottobre, è la giornata mondiale del sorriso, nota anche come World Smile Day.

Ma quando e com’è nata questa ricorrenza? E qual è l’obiettivo della giornata mondiale del sorriso?
Scopriamolo insieme.

La Giornata Mondiale del Sorriso

La Giornata Mondiale del Sorriso o World Smile Day® è stata celebrata per la prima volta nel 1999 a Worcester, Massachusetts, la città natale del famoso Smiley, la faccina sorridente.

L’icona dello Smiley fu inventata infatti dall’artista pubblicitario Harvey Ball nel 1963 ed è diventata in pochissimo tempo il simbolo del buon umore, riconosciuto in tutto il pianeta.
Ma proprio a seguito di una eccessiva, e forse non prevista diffusione e commercializzazione del suo Smiley, dopo alcuni anni lo stesso Harvey Ball temette che questo simbolo potesse perdere il suo significato più profondo, e nacque così l’idea di dedicargli una giornata.
Così da quella prima giornata mondiale del sorriso tenutasi nel 1999, Harvey dichiarò che “il primo venerdì di ottobre di ogni anno sarebbe stato il World Smile Day®”.
Quindi, oggi venerdì 7 ottobre si celebra la 23° giornata mondiale del sorriso.

smiley

L’icona dello smiley, la faccina sorridente ideata da Harvey Ball – Photo by chaitanya pillala on Unsplash

Il messaggio del World Smile Day®

A seguito della morte di Harvey nel 2001, è stata creata una fondazione, la Harvey Ball World Smile Foundation per onorare il suo nome e la sua memoria. E soprattutto per continuare a diffondere il suo messaggio. E così la Fondazione è ogni anno sponsor ufficiale del World Smile Day®.

Fai un atto di gentilezza. Aiuta una persona a sorridere!

Questo è il messaggio lanciato quest’anno per la giornata mondiale del sorriso 2022.

Ogni persona può partecipare al #WORLDSMILEDAYCHALLENGE facendo un atto di gentilezza. 

Un’azione semplice che può essere fatta sempre, ma che in questa giornata ha un ulteriore significato e valore simbolico. Per continuare a promuovere e diffondere la gentilezza.
Inoltre, oggi 7 ottobre, i gesti di gentilezza che le persone possono compiere possono essere condivisi sui social media, con l’hastag #worldsmileday nel tentativo di vincere la #worldsmiledaychallenge. Una vera e propria sfida mondiale per vedere quanto è forte e potente la gentilezza. E quanto fa star bene un sorriso.

smile

portare il sorriso nelle carceri è una delle iniziative della giornata mondiale del sorriso – Photo by Shaurya Sagar on Unsplash

Eventi in tutto il mondo

Questa giornata viene festeggiata in tutto il mondo, proprio perché lo smile è un simbolo che attraversa tutte le culture, abbatte tutti i muri, e comunica senza alcuna barriera linguistica.
Ogni anno, in occasione del World Smile Day® persone, scuole, aziende e organizzazioni di tutto il mondo celebrano la giornata in modi divertenti e creativi.

Tra le iniziative segnalate dalla Harvey Ball World Smile Foundation ci sono tentativi di battere il record di faccine sorridenti umane più grandi, consegnare pasti e dolcetti sorridenti ai bisognosi, sorridere negli ospedali, realizzare video che aiutino a sorridere e molto altro ancora.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Secondo diversi studi, sorridere migliora la qualità della vita e il sorriso è un alleato contro lo stress e le malattie.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Condividi su
Scritto da

Divido il mio tempo tra la professione di comunicatore pubblico e l’arte della danza contemporanea, che mi porta sui palcoscenici italiani come danzatore e coreografo. L'arte, il teatro, la danza, i viaggi e la cucina sono le mie passioni. L’incontro con Habitante è un’avventura di scrittura che mi permette di raccontare, con stimoli nuovi, i mondi che ho conosciuto e imparato ad apprezzare negli anni.