Tende da cucina: foto dei modelli e idee bellissime da copiare

Condividi L'articolo su

La tenda è un complemento d’arredo essenziale per la cucina. Si tratta di un elemento capace di completare l’arredamento e conferire maggiore eleganza. Di seguito alcuni modelli e idee bellissime per scegliere le perfette tende da cucina.

Le tende da cucina, oltre ad essere un elemento di grande eleganza, sono fondamentali per arricchire al meglio l’arredamento dell’intero ambiente. Ecco alcune foto di modelli e idee bellissime da copiare per scegliere le tende da inserire in cucina.

1 Tende da cucina bianche

Un classico per la cucina e una soluzione con la quale non si può assolutamente sbagliare, è quella di optare per una tenda in cucina bianca. Questa è in grado di rendere l’ambiente più luminoso e arioso, oltre all’alta valenza estetica che esprime con il resto dell’arredamento.

tende da cucina

Tende da cucina: foto dei modelli e idee bellissime da copiare – Foto di Canva

2 Tenda con fantasie particolari

Per donare vitalità e colore all’ambiente, una buona idea potrebbe essere quella di inserire delle tende con colori o con fantasie particolari. La tenda, infatti, oltre alla sua funzionalità, è in grado di conferire grande design all’ambiente circostante, arrivando a completare l’intero arredamento.

tende da cucina

Tende da cucina: foto dei modelli e idee bellissime da copiare – Foto di Canva

3 Tenda con mantovana

Scegliere la tenda con mantovana è una soluzione di grande classe ed eleganza. Si tratta di uno dei modelli più diffusi  grazie principalmente all’alta valenza estetica che ha e che conferisce all’ambiente. Inoltre, questo modello offre la possibilità di nascondere il bastone che supporta l’intera tenda, spesso considerato poco piacevole alla vista.

tende da cucina

Tende da cucina: foto dei modelli e idee bellissime da copiare – Foto di Canva

4 Tenda in cucina ton sur ton

Nel caso in cui si vorrebbe una soluzione più particolare della solita tenda bianca, è possibile optare per una tenda ton sur ton. Si tratta di creare un accostamento cromatico dell’intera stanza che ha come elemento principale un unico colore e questo, a sua volta, viene presentato attraverso sfumature differenti. Si verrà a creare un ambiente luminoso, particolare e d’impatto.

tende da cucina

Tende da cucina: foto dei modelli e idee bellissime da copiare – Foto di Canva

5 Tende veneziane per la cucina

Le tende veneziane sono una tipologia ideale per degli ambienti di qualunque tipo di stile. Per un ambiente moderno si può optare per le soluzioni in metallo e dai colori neutri, per un design classico o shabby chic il color legno è l’opzione migliore e, in alternativa, per un ambiente più particolare e vivace, è possibile optare per dei colori più accesi.Questa tipologia di tenda, inoltre, nasce con l’obiettivo di adattarsi perfettamente a qualunque tipo di finestra, non sono ingombrati e possono essere pulite e rimosse con facilità.

tende da cucina

Tende da cucina: foto dei modelli e idee bellissime da copiare – Foto di Canva

Quale modello di tenda scegliere per la cucina?

Quando si desidera inserire una tenda in cucina, è bene prestare attenzione alla scelta del modello, sia per un punto di vista funzionale che estetico. Come prima cosa, infatti, è importante considerare la dimensione degli infissi e della camera. Un altro fattore da considerare è la distanza della finestra con le zone di lavoro quali fornelli e lavabi. In questi casi, infatti, è meglio optare per soluzioni facilmente rimovibili e lavabili. Alcune soluzioni molto diffuse sono: le tende a pannello, le veneziane, le tende a vetro e la tipologia classica.

Scegliere i tessuti e i colori: alcuni consigli

Oltre al modello, un fattore molto importante è il tessuto. In cucina, infatti, può capitare che la tenda possa assorbire facilmente gli odori e, di conseguenza, necessita di essere lavata con frequenza. Inoltre, nel caso in cui il piano di cottura è posizionato vicino alla finestra, è bene optare per un tessuto ignifugo. Un altro fattore da considerare per la scelta del tessuto è la luminosità della stanza. Se si ha a che fare con un ambiente molto luminoso, è bene optare per una tenda dal tessuto pesante. Se, al contrario, la luce ha difficoltà ad entrare, si può optare per delle tende più leggere. Per quanto riguarda la scelta dei colori, infine, la decisione migliore è quella di abbinare la tenda al resto dell’arredamento. Il bianco e i colori neutri sono una soluzione evergreen. Se si desidera un effetto più particolare, è possibile optare per degli accostamenti cromatici di contrasto, così che risaltino immediatamente nell’occhio.

tende da cucinaTende da cucina: foto dei modelli e idee bellissime da copiare – Foto di Canva

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Khan Shatyr, letteralmente la “tenda reale”, è la struttura tessile più grande del mondo. La tenda è alta ben 150 metri e si distende su un territorio di 140 mila metri quadri. Questa ospita al suo interno un centro commerciale ed una spiaggia accessibile ogni mese dell’anno. La tenda si trova presso Atana, Mongolia, ed è costituita da tre strati di ETFE (etilene tetrafluoroetilene), una sorta di plastica trasparente capace di trattenere il calore della luce. La struttura è stata inaugurata il 5 luglio del 2010 dal presidente Nursultan Nazarbayev e la sua costruzione ha richiesto 4 anni di tempo e il lavoro di 650 scalatori esperti.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it 

Condividi L'articolo su
Scritto da