Quali sono le città più estese del mondo?

Abbiamo visto quali sono le città più popolose d’Italia e quali quelle più popolose nel mondo, ma quali sono le città più estese del mondo? Non è facile stabilire questo dato, perché spesso le città hanno dei confini amministrativi che non corrispondono a dei veri e propri confini fisici, per cui le periferie di città vicine finiscono per fondersi e confondere.

Confrontando diversi dati online il sito polarstar stila questa classifica:

1 Altamira è un comune brasiliano situato nello stato del Pará, nella regione settentrionale del paese. La sua popolazione stimata è di 109.938 abitanti. Con una superficie di 159.534 km², e una densità abitativa di 0,62 abitanti per km². È il comune più esteso del Brasile ed ha una superficie poco più grande della Grecia. Qui vicino è in fase di costruzione la diga di Belo Monte, un impianto la cui costruzione ha coinvolto ben 400 mila ettari di foresta, mettendo a rischio molte specie animali e vegetali, oltre che diverse comunità locali e indigene.

2 La Tuque è un comune del Canada, situato nella provincia del Québec, nella regione di Mauricie. La sua popolazione stimata è di 11.001 abitanti. Con una superficie di 28.099 km², e una densità abitativa di 0,4 abitanti per km². Questa città è più grande del Ruanda e di Haiti. Nei pressi della città è possibile passeggiare attraverso i sentieri del vicino parco e ammirare lo spettacolo della natura e delle cascate. Nell’area della città sono comprese tre riserve indiane Coucoucache, Obedjiwan e Wemotaci che però non fanno capo alla città dal punto di vista amministrativo. L’economia della città si basa sulla produzione di polpa di cellulosa e carta ed ha una grande centrale idroelettrica.

Photo by zhang kaiyv on Unsplash

3 Kiruna è la città più settentrionale della Svezia, a circa 100 km dai confini con la Norvegia e la Finlandia. Si trova a nord del circolo polare artico ed è famosa per le sue miniere di ferro. La sua popolazione stimata è di 23.116 abitanti. Con una superficie di 20.714,66 km², e una densità abitativa di 1,11 abitanti per km². Questa città è famosa per il Festival della Neve durante il quale si costruiscono sculture di ghiaccio e si disputa un torneo acrobatico di snowboard. A Kiruna è anche possibile prenotare un soggiorno all’Icehotel, un hotel costruito annualmente utilizzando ghiaccio e neve fresca.

4 Pechino, la grande capitale della Cina, ha tre millenni di storia. Questa città è rinomata tanto per la sua moderna architettura quanto per i siti antichi come la Città Proibita e il complesso di palazzi imperiali delle dinastie Ming e Qing. La sua popolazione stimata è di 21,71 milioni di abitanti. Con una superficie di 16.801,25 km², e una densità abitativa di 1280,62 abitanti per km². Il principale mezzo di trasporto a Pechino è la bicicletta, la città è attraversata da numerose piste ciclabili e le strade sono invase dai ciclisti. Qui i pedoni devono fare molta attenzione a non rischiare di essere investiti da una bici!

5 Brisbane in Australia capitale del Queensland, è una grande città situata sulle sponde del fiume Brisbane. La sua popolazione stimata è di 2.350.000 di abitanti. Con una superficie di 15.826 km², e una densità abitativa di 148 abitanti per km². In origine questo centro era un’antica colonia penale chiusa nel 1827, da questo nucleo è stata costruita l’attuale città che negli anni è diventata una vivace città cosmopolita. Nei pressi della città è possibile visitare il Brisbane Forest Park, che copre oltre 30.000 ettari di boschi e di foreste, e l’Australian Woolshed, un parco tematico dove è possibile rivivere una rappresentazione della vita rurale australiana dei primi colonizzatori. In queste aree si incontrano canguri e koala che passeggiano indisturbati tra i visitatori.

 

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Quanti sono gli abitanti nel mondo? Navigando sul web abbiamo scoperto un portale che porta il conteggio in tempo reale di quanto sono gli abitanti nel mondo: se anche tu sei curioso di scoprire quante persone esattamente vivono oggi il Pianeta Terra vai qui.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER