Le Azzurre stasera su Rai 1: è la prima volta che accade sulla “ammiraglia” della TV di Stato

È  successo di ascolti tv per le gare della Nazionale femminile che ha “costretto” la RAI a furor di popolo a spostare la partita Italia-Brasile sulla prima rete. Il calcio femminile interessa. Eccome se interessa.

Vincono in campo dunque, ma anche negli ascolti: sono le  atlete che in Francia hanno battuto ai Mondiali l’Australia  per 2 a 1 e la Giamaica per 5 a 0 , in barba a tutti i commenti  sessisti del tipo: «Ma chi se ne importa di queste?», «Donne che giocano a calcio?», «A casa dovrebbero stare». Peccato che i ruoli si siano invertiti.

Insomma: queste ragazze determinate stanno scuotendo le coscienze delle italiane e degli italiani. Tanto che l’incontro  previsto questa  del 18 giugno 2019, che vedrà lo scontro tra la Nazionale italiana e quella brasiliana, è stata inserita nel palinsesto della prima serata di Rai Uno.  Si tratta della prima volta in assoluto nel mondo della televisione italiana che accade una cosa simile: è la prima volta che l’ammiraglia della tv di Stato mette in prima serata una partita femminile di calcio.  Insomma siamo davanti a un evento storico, come ha anche sottolineato la ct Milena Bertolini: «Questa scelta di palinsesto è importante per tutto il movimento perché fa avvicinare sempre di più gli italiani a noi», ha dichiarato.

Solo per dire che la gara in diretta contro la Giamaica è stata vista da due milioni e 870 mila spettatori, totalizzando il 23% di share fra Rai Due e il canale Sky Mondiali. Uno share aumentato di cinque punti rispetto a quella della partita di esordio contro l’Australia.

GLI OCCHI DI TUTTO IL MONDO SONO SU DI LORO

Non sono solo gli italiani incollati di fronte alle tv a guardare le nostre atlete,  come scrive Prima Comunicazione: «Dopo oltre una settimana di partite, l’ottava edizione del Mondiale sembra già avviata a diventare la migliore di sempre in termini di share televisivi nei diversi Continenti, segnale che il calcio delle donne sta diventando sempre più globale ampliando il suo mercato di riferimento. La Fifa, al termine della manifestazione, vorrebbe aver raggiunto un miliardo di telespettatori», leggiamo in un lungo articolo che, girone per girone, va ad analizzare l’auditel nei vari Paesi.

MA VENIAMO ALLE FORMAZIONI DI QUESTA SERA

Italia (4-3-3): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli; Galli, Giugliano, Cernoia; Girelli,Giacinti, Bonansea. Ct. Bertolini

Brasile (4-4-2): Barbara; Leticia, Monica, Kathellan, Tamires; Ludmila, Andressinha, Thaisa, Debinha; Marta, Cristiane. Ct. Vadao.

Orario e dove vederla in tv
Ore 21, Sky Sport Uno e Rai Uno.

Pillole di curiosità –  Io non lo sapevo e tu?

Ettie, la mascotte. Come ogni Coppa del Mondo che si rispetti, anche questa edizione ha la sua mascotte: Ettie. Vi sembra familiare? Ettie è in realtà la figlia di Footix, la mascotte ufficiale della Coppa del Mondo maschile FIFA 1998 in Francia. Un omaggio dunque al celebre gallo, simbolo della Francia

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per altre idee e curiosità sul barbecue seguici su www.habitante.it

Post Tags
Share Post